Sassuolo-Lazio 2-1, festa neroverde: tabellino e highlights

Un’altra grande cade sotto i colpi degli emiliani. In gol Zaccagni, Berardi e Raspadori

Sassuolo-Lazio, tabellino e highlights

Sassuolo-Lazio, tabellino e highlights

 

Sassuolo-Lazio, tabellino e highlights – La Lazio di Maurizio Sarri fa visita al Sassuolo di Alessio Dionisi e già al 6’ del primo tempo si era illusa di poter indirizzare la partita a suo favore con la rete di Zaccagni. La formazione di casa è colpita nell’orgoglio ma, almeno in un primo momento, non sembra essere in grado di pareggiare. Il tempo dirà però quanto sia capace di mostrare la formazione neroverde, mai doma e sempre abile nel mettere in difficoltà anche le avversarie più blasonate. Il primo tempo si chiude con il vantaggio della squadra biancoceleste, ma nella ripresa saranno gli emiliani a fare molto meglio, prima pareggiando la partita con una giocata di un attaccante sempre decisivo come Berardi, poi con un guizzo di Raspadori, che pur collocato in una posizione che non è sua dal proprio allenatore, è riuscito comunque a fare la differenza nel momento più delicato della gara. Dal 70’ in poi, venti minuti di assedio della Lazio, anche perché, per una grossa ingenuità, Ayhan sarà espulso dall’arbitro Simone Sozza. Una traversa di Basic e altre occasioni faranno tremare la retroguardia di Dionisi, ma alla fine sarà il Sassuolo a spuntarla, difendendosi con grande sacrificio con tutti i suoi uomini e respingendo l’assalto di Immobile e compagni. Un’altra sconfitta per Sarri, che non riesce più a fare risultato, proprio di fronte al pubblico neroverde in festa del Mapei Stadium, orgoglioso di un altro successo della propria squadra.

 

Potrebbe interessarti anche: F1, Gp di Abu Dhabi: Verstappen Campione del Mondo

Segui gli aggiornamenti della Serie A su Twitter

Sassuolo-Lazio 2-1: Tabellino e Highlights

Reti: Zaccagni 6’, Berardi 63’, Raspadori 69’

Sassuolo (4-3-3): Consigli, Rogerio, Ferrari (Ayhan 73’), Chiriches, Toljan, Maxime Lopez, Raspadori, Frattesi, Traorè (Henrique 74’), Berardi (Defrel 81’), Scamacca (Boga 81’).
Allenatore: Alessio Dionisi

Lazio (4-3-3): Strakosha, Marusic, Acerbi, Luiz Felipe, Hysaj (Muriqi 78’), Basic, Cataldi (Lucas Leiva 78’), Akpa Akpro (André Anderson 71’), Zaccagni (Lazzari 65’), Pedro (Felipe Anderson 46’), Immobile.
Allenatore: Maurizio Sarri

Arbitro: Simone Sozza

Ammoniti: Marusic, André Anderson, Berardi,

Espulsi: Ayhan

Highlights QUI