Anna Ferraioli Ravel: chi è l’attrice nel cast del film “I fratelli De Filippo”

Anna Ferraioli Ravel è un’attrice originaria di Salerno, presente nel cast del film in uscita oggi “I fratelli De Filippo”.

“I fratelli De Filippo” è un film di Sergio Rubini in uscita oggi – lunedì 13 dicembre – in memoria di Eduardo De Filippo, che esattamente quarant’anni fa venne nominato senatore a vita dal Presidente Sandro Pertini, e dei suoi fratelli Titina e Peppino.

Anna Ferraioli Ravel
via Instagram

L’attrice Anna Ferraioli Ravel recita nel film ambientata a Napoli all’inizio del Novecento, insieme a Mario Autore e Domenico Pinelli.

Anna Ferraioli Ravel: biografia e carriera dell’attrice

Anna Ferraioli Ravel è un’attrice e produttrice, nata a Salerno nel 1988. Dal 2006 al 2010 ha frequentato l’Università Parigi 1 (anche Università Pantheon-Sorbona) e l’ Università degli studi di Firenze, seguendo un percorso speciale di giurisprudenza italo-francese.

Anna Ferraioli Ravel
via Instagram

In seguito, Anna ha deciso di dedicarsi alla sua passione per la recitazione: tra il 2008 ed il 2012 ha seguito un corso presso la Shangai Theatre Academy e nel 2012 si è diplomata in recitazione presso il Centro Sperimentale di Cinematografia. L’attrice ha frequentato diversi laboratori tenuti da importanti registi e attori, come David Warren, Eljana Popova e Stefania De Santis.

Anna, nel corso dei suoi studi, ha imparato diverse lingue ed è in grado di parlare inglese, francese e spagnolo. L’attrice ha approfondito anche più dialetti italiani: napoletano, romano, siciliano, calabrese e pugliese.

Anna Ferraioli Ravel ha preso parte a diversi film come interprete, tra i quali possiamo citare: “La dolce arte di esistere” (2014), “Guarda in alto” (2017), “Ci vuole un fisico” (2018), “Benedetta Follia” (2018) e “Scordato” (2021).

L’attrice, oltre a recitare per il grande schermo, si esibisce in teatro dal 2003 e lavora anche per il piccolo schermo e per svariati cortometraggi, inoltre ha ricevuto diversi riconoscimenti. Nel 2018, per esempio, ha ottenuto il Premio per l’interpretazione al Festival delle Cerase per il film “Benedetta follia”, il Premio speciale “Ulysses Experience” durante la Mostra Internazionale del Cinema di Venezia ed il Premio speciale come miglior attrice per “Ci vuole un fisico” al Bridge of Arts a Rostov (Russia).