Adam Rosen, l’atleta olimpico ucciso dal cancro a soli 37 anni

0
495

L’ex atleta olimpico britannico di slittino Adam Rosen è morto di cancro all’età di 37 anni: lutto gravissimo nello sport.

Adam Rosen, che ha gareggiato ai Giochi invernali del 2006, 2010 e 2018, è morto domenica dopo una “feroce battaglia” contro il cancro: aveva solo 37 anni. Rosen, nato in America, si è assicurato il miglior posto nella storia per un atleta di slittino britannico quando è arrivato sesto in una gara di Coppa del Mondo in Canada nel 2009.

(Sandro Halank/Wikicommons)

L’amministratore delegato della British Olympic Association, Andy Anson, ha dichiarato: “La British Olympic Association è profondamente rattristata dalla notizia della scomparsa di Adam ‘AJ’ Rosen. Tre volte olimpionico in slittino, AJ è stato spesso l’unico rappresentante del suo sport per il Team GB, ma il suo sorriso contagioso e la sua calda personalità lo hanno reso un membro molto apprezzato di qualsiasi delegazione del Team GB di cui faceva parte”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>>> La famiglia Calderone: chi sono i Re delle ambulanze nel mirino di Report

“I nostri pensieri e le nostre condoglianze vanno alla famiglia di AJ, ai suoi cari e ai suoi amici e colleghi sportivi”, conclude il messaggio di cordoglio. Classe 1984, Adam Rosen è nato e residente a New Rochelle, New York, ed era ebreo. Sua madre, Gay, viene dall’Inghilterra. Prende il nome da suo nonno, che prestò servizio a bordo della HMS Sussex per la Royal Navy durante la seconda guerra mondiale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –>>> Report, la prossima puntata parlerà del Calcio malato: anticipazioni

Cosa sapere su Adam Rosen, morto oggi

(Steffen Prößdorf/Wikicommons)

Si è diplomato alla New Rochelle High School nel 2002, dopo aver giocato a calcio per la squadra della scuola per una stagione. Rosen è stato arruolato con la pattuglia aerea civile dello Stato di New York, dopo aver ottenuto il grado di sergente maggiore cadetto senior nel 2001. Era anche un imprenditore musicale part-time

Era un doppio cittadino statunitense-britannico. Suo fratello minore Brett gioca a baseball per la squadra nazionale di baseball della Gran Bretagna. Rosen è stato attratto dallo slittino mentre guardava le Olimpiadi invernali del 1994 in televisione nella sua casa di New Rochelle quando aveva nove anni. Si è allenato con la squadra di slittino canadese e nel 2006 a 22 anni è giunto giovanissimo alla prima olimpiade, quella di Torino.

(Sandro Halank/Wikicommons)

Ha partecipato alle Olimpiadi invernali di Vancouver 2010, poi non si è qualificato per le Olimpiadi invernali del 2014, quindi lo slittino non ha ricevuto finanziamenti per lo sport del Regno Unito per il ciclo olimpico del 2018. Si è qualificato per le Olimpiadi invernali del 2018, nonostante la Gran Bretagna avesse ridotto i finanziamenti per la competizione.