In Cile vince la sinistra, Gabriel Boric nuovo presidente: chi è

0
118

In Cile Gabriel Boric guiderà il paese a soli 35 anni: è il più giovane della storia. Cosa prevede il programma rivolto al sociale

La sinistra torna a dirigere il Cile e lo fa con Gabriel Boric, leader del Frente Amplio e del Partido Comunista. Dopo il conservatore Sebastian Pinera, è lui il nuovo presidente sudamericano.

cile Gabriel Boric
Gabriel Boric (Getty Images)

La sua vittoria è stata clamorosa anche se gli ultimi sondaggi lo davano in testa. Boric ha ottenuto la vittoria con il 55,18% battendo il candidato di estrema destra José Antonio Kast, chiamato il ‘Bolsonaro cileno’ che si è fermato al 44,92% dei voti.

La vittoria di Boric nasce dalla scia delle rivolte che ci sono state nel paese nell’ottobre 2019, iniziate contro il caro biglietto dei trasporti pubblici ma che poi hanno riguardato altre questioni sociali.

Il candidato di estrema destra era risultato il più votato al primo turno ma non era riuscito a ottenere la maggioranza necessaria. La campagna elettorale del ballottaggio è stata molto tesa perché si sono sfidati candidati fuori dai tradizionali partiti e con piani economici e sociali molto differenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Michail Gorbaciov, che fine ha fatto l’ultimo presidente dell’URSS

Cile, chi è Gabriel Boric: la sua politica

Nella campagna elettorale ha fatto leva su un maggiore ruolo dello Stato nell’economia e per farlo ci sarebbe la volontà di aumentare alcune tasse per i più abbienti così da finanziare la spesa sociale. Anche il sistema pensionistico dovrebbe essere rivisto: in Cile vige il sistema privato dai tempi della dittatura di Pinochet.

Getty Images

Boric è già entrato nella storia del paese per la sua età. È il presidente più giovane a guidare il paese con i suoi 35 anni. Kast, che via Twitter ha detto di aver telefonato con il neopresidente per congratularsi, in passato non si è sottratto a dichiarazioni polemiche in difesa della dittatura militare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Firenze, usano spray al peperoncino per un furto: evacuano la discoteca