Morto Luca Longarini, lutto nel teatro

L’attore Luca Longarini, famoso per aver interpretato molte opere teatrali in dialetto, è morto oggi, all’età di 52 anni.

Il mondo del teatro dialettale e l’intera città di Fano sono in lutto per l’improvvisa morte di Luca Longarini. Longarini avrebbe avuto un malore che lo ha portato alla morte. L’uomo è deceduto nella giornata di martedì 21 dicembre dopo essere stato ricoverato in grave condizioni all’Ospedale San Salvatore di Pesaro. Ancora non sono stati programmati i funerali.

POTREBBE INTERESSARTI: Charles Oko Amoyan, ambulante scomparso a Bari: le ultime notizie

Morto Luca Longarini, famoso attore dialettale di teatro (fonte: Facebook)
Morto Luca Longarini, famoso attore dialettale di teatro (fonte: Facebook)

La città di Fano, la città di origini dell’attore, compiange il suo concittadino scomparso. Longarini era un volto stimato nella sua terra per aver molte volte recitato anche nel teatro locale. Tutto il teatro dialettale Fanese piange la morte dell’artista e lo ringraziano per essere stato una colonna portante del teatro “Politeama sia all’Arena Bcc” di Fano.

L’attore è venuto a mancare a 52 anni dopo aver passato 24 ore in reparto d’urgenza all’ospedale pesarese. Uno tra i primi ricordi dell’attore ce lo da il regista Henry Secchiaroli con cui aveva condiviso l’esperienza della fiction di “Commissario Moretta”. 

Proprio il regista aveva scelto Longarini per interpretare il personaggio principale della serie tv, un uomo che ricorda com “disponibile e sensibile”, ma soprattutto un “grande amico“.  Secchiaroli racconta che proprio prima della morte dell’attore stavano registrando la fiction. Luca ha fatto in tempo solo a girare l’episodio pilota, dunque non si sa se il regista deciderà di tenere con sé i capolavoro ultimo di Longarini oppure continuerà la serie. Al cinema, invece il 52enne si era già in precedenza fatto apprezzare per aver interpretato nel film “Sbancati 1 e 2”, (CLICCA QUI per vedere il trailer).

POTREBBE INTERESSARE: Maxi incidente sull’A1, chiusa tratta a Valdarno: coda di chilometri

Sotto choc tutto il mondo del teatro dialettale Fanese, del quale il 52enne faceva parte da ormai molti anni e di cui era una colonna portante: tantissimi gli show andati in scena sia al Politeama sia all’Arena Bcc. Ancora non sono stati fissati i funerali.