Manuel Bortuzzo può lasciare il GF VIP senza penale?

Dunque, Manuel Bortuzzo potrebbe lasciare la casa del GF VIP a metà gennaio. Ma senza pagare alcuna penale. Nessun favoritismo per il nuotatore. Ci sarebbe una giustificazione. Ed è il padre di Manuel a spiegarci qual è…

Pare che ormai la notizia sia quasi ufficiale. Manuel Bortuzzo deve lasciare il Grande Fratello VIP. Infatti, il concorrente ne aveva già parlato con i suoi compagni di avventura, ma adesso è arrivata un’altra conferma. A parlare è stato il papà di Manuel. Il signor Franco Bortuzzo ha in effetti rilasciato una lunga intervista a Fanpage, dove ha parlato dei problemi di salute del figlio e di una particolare clausola nel contratto con Mediaset, dove è menzionata la possibilità di lasciare il reality senza incorrere in penale.

Manuel fuori dal GF VIP, ma senza pagare penale

Manuel lascia il GF VIP, così annuncia il padre (Instagram)

Quando un concorrente decide di mollare il programma per problemi di salute, la produzione non può far altro che alzare le mani. Ecco perché Manuel non pagherà alcuna penale di quelle previste nel contratto firmato la scorsa estate. Suo padre ne sembra convinto, e anche a noi sembra che il discorso fili. Per uno sportivo, in effetti, la salute fisica riguarda anche il tono muscolare e il peso. Su questo, le parole del signor Franco, sono inequivocabili: “Manuel torna a casa, il quattordici o il diciassette gennaio” E per quale motivo? “La motivazione è che è dimagrito tantissimo, ha perso massa muscolare e ha bisogno di tornare ai suoi allenamenti”.

Tutti abbiamo notato in Manuel qualche disagio fisico. Il nuotatore appare stanco e un po’ deperito. Ed è la stessa cosa che denuncia anche suo padre. Secondo il genitore, infatti, Manuel non si è mai avvicinato alla cucina, perché c’è sempre ressa attorno al cibo. “Lui non chiede mai nulla, mangia quello che gli viene dato senza discutere. E poi è stanco”.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> GF Vip, l’annuncio di Manuel Bortuzzo: quando lascerà la casa?

Questo GF VIP sta sfiancando un po’ tutti. Cinque mesi chiusi in casa sono tanti, specie per uno sportivo che ha bisogno di allenamenti e di una vita più sana. Ecco perché Bortuzzo sarà libero, a breve, si autoeliminarsi.