Soleil Sorge, questa sarà difficile da affrontare: delusione fortissima per lei

Delusione alle stelle per Soleil Sorge: l’opinionista di Mediaset incassa il primo knockout tecnico alla seconda puntata de “La Pupa e il Secchione”.

Soleil Sorge
Soleil Sorge (fonte youtube)

Nel palinsesto televisivo esistono realtà affermate e longeve – come può essere, ed esempio, l’appuntamento con il “GF Vip” o con “Domenica in” -, e altre, più sperimentali e barcollanti. Il format “La Pupa e il Secchione” è stato oggetto di grande attenzione da parte dei vertici di Mediaset. Nel tentativo di rilanciare il progetto, infatti, è stata arruolata persino una mattatrice di ascolti di tutto rispetto, come la partenopea Barbara D’Urso.

Qualcosa, però, nell’ingranaggio dello share è andato storto: disastro su tutta la linea per la prima serata di Italia 1.

Soleil Sorge: il programma affonda assieme agli ascolti

Soleil Sorge e Federico Fashion Style
Soleil Sorge e Federico Fashion Style (fonte youtube)

Attorno al lancio de “La Pupa e il Secchione” si è creata comprensibile curiosità, e Mediaset ha scelto di investire molte risorse per la campagna pubblicitaria del reality. Particolare attenzione è stata riservata alla scelta degli opinionisti: Soleil Sorge, Antonella Elia e Federico Fashion Style compaiono infatti tra le chicche dell’ultima edizione.

In particolare, è stata Soleil Sorge a creare particolare attenzione: la sua partecipazione al GF Vip ha creato un picco di ascolti, e l’influencer si è dunque creata la fama di “cavallo vincente“.

La sua presenza, tuttavia, non è garanzia di ascolti, e l’interesse del pubblico è gradualmente scemato dopo la puntata inaugurale del reality. Il primo appuntamento con il format aveva infatti registrato un tiepido, ma incoraggiante, 13% di share. Percentuale che, nella seconda puntata del reality, è drasticamente crollata, piazzandosi ad un rovinoso 9% di ascolti.

Il tentativo dell’emittente privata, probabilmente, era quello di rilanciare la zoppicante Italia 1 ma, nonostante gli sforzi spesi, sembra che l’unica ammiraglia rimanga Canale 5, seppur costantemente minacciato dalla concorrenza di RAI, nonchè dalle reti minori del digitale terrestre.

Come rivela Giuseppe Candela, autorevole voce di “Dagospia”, neppure la presenza di Soleil Sorge è servita a risollevare le sorti del reality. Il format ha infatti registrato un disastroso calo di ascolti, nonostante l’ulteriore ospitata di Lulù Selassiè. La Princess si è addirittura prodotta in un twerking-show, ma la sua esibizione non ha certo fatto impennare gli ascolti.

Soleil Sorge è approdata al “GF Vip” dopo numerose partecipazioni a reality minori, e la sua partecipazione a “La Pupa e il Secchione” si sta rivelando un catastrofico flop. Riuscirà ad emergere finalmente nel panorama televisivo?