“Fuori di qui!”: Raimondo Todaro caccia il cameraman, sta tramando qualcosa

Il serale di Amici si fa sempre più agguerrito. Raimondo Todaro non lascia spazio a nessun dubbio e, in un video, allontana il cameraman senza paura

Raimondo Todaro
Raimondo Todaro (Youtube)

Il serale di Amici è alla sua seconda puntata e il clima si fa sempre più teso. Ogni squadra vuole provare a resistere il più possibile per salvare tutti i suoi componenti, sottoposti in ogni puntata a sfide sempre più difficili. L’unica che per ora non ha perso nessun concorrente è quella di Raimondo Todaro e Lorella Cuccarini.

 

In un video pubblicato sul profilo della Cuccarini, Raimondo Todaro si vede allontanare il cameraman con fare deciso. La motivazione stupirà tutti e può essere il segreto del grande successo della squadra.

Raimondo Todaro come non s’è mai visto

La squadra di Raimondo Todaro e Lorella Cuccarini è composta da Christian, Serena, Nunzio, Alex, Sissi e Aisha. I ragazzi sono molto agguerriti e, soprattutto per quanto riguarda i ballerini, sono estremamente abituati alle critiche, soprattutto da parte della maestra Celentano. La collega di Todaro, infatti, non apprezza del tutto questi studenti e, soprattutto, crede che il collega li difenda eccessivamente e li ripari dalle prove.

Proprio per prepararsi ai numerosi “attacchi” che la Celentano potrebbe sferrare ai suoi ragazzi, Raimondo Todaro si è incontrato con la Cuccarini per preparare la puntata di sabato 26 marzo. I due vengono ripresi dal cameraman che, entrando nel camerino della showgirl, li inquadra da lontano avvicinandosi pian piano. Quando Todaro lo vede, però, lo blocca subito: “Eh no! Non possiamo mica svelare le strategie dei “Cuccatodo”!” dice la Cuccarini. “Curiosi di sapere di cosa stiamo parlando? Shhh non possiamo dirvi niente!

Insomma, sembra che i due vogliano mantenere intatto il record della squadra che non ha ancora subito alcuna eliminazione. Alla base di questa eventualità sicuramente c’è una buona dose di bravura, ma anche la strategia fa parte del gioco. Capire che sfide proporre e, soprattutto, quando proporle è essenziale per cercare di salvare i propri concorrenti. Chissà quali saranno i punti essenziali della strategia che, nel camerino della Cuccarini, Todaro stava mettendo a punto.

Sicuramente una parte importante sarà dedicata al contrattacco alla maestra Celentano, che proverà in ogni modo a insidiare Christian, Serena e Nunzio. Non resta che vedere la puntata di sabato 26 marzo e scoprire se le tattiche della squadra “Cucca-Todo” risulteranno efficaci anche nella seconda puntata.