Veronica Gentili | Suo fratello è famosissimo ma ha un altro cognome: ecco perché

La conduttrice Veronica Gentili cela un segreto mai svelato in TV: suo fratello è in prima linea in campo scientifico, ma nessuno lo sa.

Veronica Gentili
Veronica Gentili (fonte youtube)

La conduttrice romana Veronica Gentili è un volto noto di Mediaset, e regge salde le redini del talk-show di Rete 4 “Controcorrente“. Il suo programma preserale si prefigge lo scopo di approfondire i temi più caldi e preminenti di attualità e politica, ospitando al contempo una ricca pletora di ospiti.

Veronica Gentili nasce in seguito all’unione tra l’avvocato Giuseppe Gentili e la gallerista Netta Vespignani, e muove i primi passi nel mondo dello spettacolo in ambito teatrale e cinematografico. Accantonate le sue velleità da attrice e regista, si è in seguito dedicata al mondo dell’informazione. Prima di “Controcorrente”, infatti, Veronica Gentili ha collaborato con “Il Fatto Quotidiano“, comparendo nel contempo nel ruolo di opinionista in diversi programmi Mediaset. Promossa alla conduzione del talk di Rete 4, la giornalista ha davanti a sé un futuro luminoso. Nelle sua vita, però, compare anche un misterioso fratello avviato nella carriera medica: scopriamo di chi si tratta.

Ecco chi è Alessandro Vespignani, il fratellastro di Veronica Gentili

Alessandro Vespignani
Alessandro Vespignani (fonte youtube)

Sebbene la notizia non sia nota ai più, Veronica Gentili sarebbe legata da una parentela al fisico informatico Alessandro Vespignani. L’accademico risulta essere figlio di Netta Vespignani, ed è perciò il fratellastro di Veronica Gentili. Da tempo Vespignani si occupa in particolare di malattie complesse ed epidemiche, focalizzando la sua attenzione sul recente Coronavirus.

Laureatosi in fisica presso l’Università “La Sapienza” di Roma, Vespignani ha in seguito conseguito un master in Fisica Teorica. In seguito ha collaborato con l’Università di Yale e quella di Leida, viaggiando per lavoro innumerevoli volte, da Parigi all’Indiana. Attualmente sembra risiedere stabilmente a Boston, presso la “Northeastern University“, e dirige il “Network Science Institute”. Alessandro Vespignani, al pari della celebre sorella, eccelle nel suo campo, e applica le sue conoscenze informatiche in campo medico. Risulta infatti in prima linea nello studio di virus come l’Ebola, la Sars e lo Zika, e collabora inoltre con la Casa Bianca.

Non si conoscono i suoi rapporti con la sorellastra: il ricercatore è piuttosto riservato, e aggiorna di tanto in tanto il suo profilo su Twitter, senza indugiare ad altri social network. Ha conosciuto in Francia la moglie Marta, e la coppia ha generato due figli Lorenzo e Ottavia, tutt’ora residenti a Boston. Durante un’intervista a “The Post Internazionale”, Vespignani avrebbe affermato di essere interessato più alla ricerca che a lauti compensi, e mette a disposizione della scienza le sue intuizioni.