Pancia sempre gonfia | Perché in estate peggiora? Mangia questo cibo e passerà in un giorno

Uno dei disturbi più fastidiosi è quello della pancia gonfia, dolorosa e debilitante. Un rimedio, però, è estremamente efficace: l’abbiamo tutti in casa

Pancia gonfia
Pancia gonfia (Pexels)

Uno dei disturbi sicuramente più fastidiosi è quello della pancia gonfia. La sensazione di aria nello stomaco e nell’intestino rende la zona molto dolorosa e, molto spesso, il disturbo è invalidante. Chi è predisposto a questo tipo di disturbo molto spesso conosce i cibi o le situazioni che lo favoriscono, ma in molti casi insorge dal nulla in persone che non hanno mai avuto mal di stomaco o simili.

Soprattutto d’estate, questo disturbo può aumentare in modo persistente e fastidioso a causa di alcuni fattori personali e ambientali. Un rimedio per combattere la pancia gonfia, però, c’è: fai subito scorte di questi alimenti.

Pancia gonfia d’estate: ecco cosa scegliere

Cetrioli e pomodori
Cetrioli e pomodori (Pexels)

Una delle cause per cui la nostra pancia può essere più gonfia, d’estate, è sicuramente il caldo. Il nostro corpo è infatti sottoposto a un grande sforzo nei mesi più caldi, poiché la sudorazione è intensa. Spesso, poi, d’estate si mangia in modo più sregolato, senza pensare troppo all’equilibrio sia nutrizionale che salutistico: il risultato è uno stomaco affaticato e appesantito.

I cibi che tendono a peggiorare la sensazione di gonfiore, oltre a tutti quelli fritti ed eccessivamente conditi, sono anche i legumi, le patate, i carciofi, i cavolfiori e i formaggi freschi. Questi, infatti, tendono a fermentare con grande facilità, aumentando la fastidiosa sensazione di pancia gonfia e creando ulteriore disagio. Anche l’alcol e le bevande gassate sono da limitare al massimo: per un aperitivo con gli amici optate invece per il succo di pomodoro, più leggero e gustoso.

Altri cibi che possono aiutare sono i cetrioli, la lattuga e i ravanelli, ricchissimi di acqua e poveri di sodio. Questi cibi favoriscono la diuresi, la quale collabora attivamente nel processo di sgonfiamento della pancia. In generale, un’alimentazione ricca di frutta e verdura è utile per favorire il benessere del corpo: usatela anche per farcire insalate, primi piatti o panini al posto di insaccati e prodotti più pesanti.

Un altro segreto per favorire una pancia sana e rilassata è quello della riduzione del sale: questo ingrediente, per quanto amato, favorisce infatti la ritenzione idrica, che non fa altro che peggiorare il gonfiore. Un’alimentazione varia, equilibrata e ricca di acqua, frutta e verdura è quindi fondamentale per combattere la pancia gonfia: nel caso in cui il disturbo non migliori o, addirittura, peggiori è necessario contattare un medico.