Caterina Balivo si è pentita, “Non lo farei più”: l’errore più grosso della sua vita

La popolare conduttrice si è lasciata andare e ha ammesso un errore che non si è mai perdonata. Caterina Balivo lo ammette a tutti

Caterina Balivo
Caterina Balivo (Raiplay)

Amatissima conduttrice oggi alle prese con Chi vuole sposare mia mamma?” su Tv8, un suo nuovo progetto, Caterina Balivo ha mosso i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo grazie a Miss Italia. Pur non vincendolo, si fa notare subito per la sua bellezza e per il suo piglio ironico, tanto che fin da subito inizia a lavorare in televisione.

Nel corso della sua vita e della sua carriera, però, ci sono stati anche momenti difficili. Oltre al recente periodo trascorso lontano dalla tv, di cui si è tanto parlato, c’è anche un altro momento di cui si è amaramente pentita.

Caterina Balivo non lo nega: è stato difficile

Caterina Balivo
Caterina Balivo (fonte youtube)

La conduttrice, amata soprattutto per la sua spontaneità, ha conquistato tutto il pubblico Rai con due programmi del primo pomeriggio, che con lei hanno raggiunto ottimi numeri. Si parla di “Detto Fatto” e di “Vieni da me“, due trasmissioni andate in onda su Rai2 e su Rai1 nelle quali, in modi diversi, Caterina Balivo intratteneva il pubblico con interviste toccanti e momenti ironici.

Quando è scoppiata la pandemia, però, la conduttrice partenopea ha sentito l’esigenza di stare vicina alla propria famiglia. Caterina Balivo è infatti sposata con Guido Maria Brera, dal quale ha avuto due figli: Guido Alberto e Cora, più piccola. L’emergenza sanitaria le ha quindi fatto sentire l’urgenza di fermarsi, per dedicare anima e corpo agli affetti più vicini. Dopo due anni di pausa, quindi, è tornata quest’anno in tv con “Chi vuole sposare mia mamma?” su Tv8, progetto in cui crede molto. Tra poco tornerà anche in casa Rai su Rai2, con “Help – Ho un dubbio“.

Nel suo passato, però, ci sono scelte di cui ancora oggi si pente. Una in particolare la tormenta: quella di ritornare al lavoro immediatamente dopo la gravidanza. A “Il resto del carlino”, infatti, la conduttrice ha ammesso di essersi pentita di questa scelta e che, se potesse tornare indietro, non la prenderebbe più. “Se continui a lavorare ed hai figli sembra che tu ti debba sentire in colpa. Per la mamma è tutto scontato: deve prendere i figli a scuola, preparare la merenda, seguire la casa; per i padri no. Basta con lo stereotipo della super eroina che può fare tutto!” ha ammesso, sfogandosi.

Oggi, però, Caterina Balivo sembra essere in un momento d’oro della sua carriera, un ritorno a un’età più matura che le potrà dare enormi soddisfazioni e una ritrovata consapevolezza.