Test Illusione Ottica | Questo potrebbe farti impazzire: solo il 5% risolve in 5 secondi

Questo Test Illusione Ottica metterà alla prova la tua vista e il tuo cervello. Vediamo se appartieni al 5% di persone che ci riesce!

Test illusione ottica
Test illusione ottica CK12 11_09_22 (Brightside screenshot)

Questo Test Illusione Ottica potrebbe davvero farti diventare matto. Dovrai essere molto abile stavolta perché non sarà facile per niente risolvere il Test Illusione Ottica in 5 secondi.

Sai perché il 95% delle persone non risolve questi giochetti? La maggior parte delle persone ha bisogno di più secondi per trovare la soluzione e si allena per migliorarsi e per diventare più veloce. Le illusione ottiche ingannano la vista, facendo percepire al nostro cervello qualcosa che non esiste o in modo scorretto, ciò che nella realtà si presenta diversamente.
È molto interessante mettersi alla prova con questo genere di indovinelli e alla base c’è una spiegazione scientifica precisa. Vediamo come te la caverai, intanto punta un countdown di 5 secondi, ma non abbatterti se ti servirà più tempo. Ora prenditi qualche secondo per concentrarti e svuota la mente da tutti i pensieri. Osserva bene la figura in alto: quanti puntini neri vedi?

Test Illusione Ottica: la soluzione davanti ai tuoi occhi

Test illusione ottica soluzione
Test illusione ottica soluzione CK 11_09_22 (Brightside screenshot)

Esistono 3 tipi di illusioni: quelle ottiche, percettive o cognitive. Nel primo caso vedi qualcosa che non esiste e non riesci a distinguere la realtà dall’illusione. Nel secondo caso si tratta di qualcosa che tu percepisci, ma che non vedi realmente ad esempio appena chiusi gli occhi. Infine, il tuo cervello cataloga un’informazione che i tuoi occhi in realtà non vedono ad esempio un paradosso prospettico.

In questo caso la soluzione era davanti ai tuoi occhi, bastava spostarli in ogni lato del disegno per consentire la visione zona per zona. I puntini neri sono 12, ma perché non li ha visti tutti subito?

Si tratta della visione periferica dei nostri occhi. Uno studio olandese ha dimostrato che chi osserva percepisce gli stimoli periferici cambiare illusoriamente per allinearsi uniformemente alla visione centrale. Ed è quello che è successo coi puntini.

Se osservi nuovamente ora la figura vedrai, che mano a mano che sposti lo sguardo vedi il puntino nero nuovo, ma perdi di vista quello precedente: questa è la visione periferica. continua ad allenarti con altri test!