Flavio Insinna, confessione da non credere | “Mi tremano le gambe!”: è guerra aperta in Rai

Confessione aperta al conduttore Flavio Insinna: è scontro tra titani, e la sfida si preannuncia scoppiettante.

Flavio Insinna ck12.it 20221011
Flavio Insinna (fonte youtube)

La realtà dei colossi di broadcast sono ricche di variabili mutevoli, e in principali format sono perennemente pesati secondo criteri di share e riscontro sui social. Anche il recente mutamento dell’asse politico nel Belpaese potrebbe minare la longevità di programmi ormai rodati nel palinsesto, e lanciare nuove proposte si configura come una sfida appassionante ma rischiosa.

Il conduttore ed ex modello toscano Paolo Conticini lo sa benissimo, e si prepara a lanciare il suo nuovo show di RAI 2, non senza un certa trepidazione…

Paolo Conticini cita Gerry e Flavio Insinna: il suo quiz fronteggia i BIG della TV

Paolo Conticini ck12.it 20221011
Paolo Conticini (fonte youtube)

RAI 2 si prepara a varare un nuovo format nella fascia pre-serale della rete. Il progetto vedrà la luce in data martedì 11 ottobre, e porterà il nome di “Una scatola al giorno”. La grande protagonista inanimata dello show sarà, per l’appunto, una gigantesca scatola posta al centro dello studio, e il conduttore avrà il ruolo sia di anchorman, che di concorrente attivo.

Paolo Conticini, affiancato in ogni puntata da un ospite celebre, avrà il compito di indovinare il contenuto della scatola, focus che cambierà di giorno in giorno. Il programma spiccherà il volo a partire dalle 19.50, e godrà del contributo dei due comici Francesca Manzini e Marco Marzocca. Essi formeranno il “comitato scientifico”, e aiuteranno l’ospite e il conduttore ad interpretare gli indizi forniti dalla regia. Tali suggerimenti potranno consistere in clip musicali, videomessaggi, oggetti, gag cinematografiche, oppure addirittura persone in carne ed ossa.

RAI 2 ha già stilato la scaletta dei celebri ospiti previsti per le nuove puntate:  Alba Parietti (11 ottobre), Eleonora Giorgi (12 ottobre), Carmen Russo (13 ottobre) e Massimiliano Rosolino (14 ottobre).

Nonostante la prevedibile emozione, Paolo Conticini è consapevole della schiacciante concorrenza rappresentata da Flavio Insinna e Gerry Scotti, al timone dei loro rispettivi e  longevi format. Il conduttore ha infatti dichiarato, come riportato da “Bubinoblog”: “Ci sto prendendo gusto a fare il conduttore, mi diverto. Se penso a chi c’è sulle altre reti quando inizia il nostro programma c’è da farsi tremare le gambe: Flavio Insinna su Raiuno e Gerry Scotti su Canale 5. Vado contro due giganti, ma “Una Scatola al Giorno” è una novità assoluta, non il classico gioco televisivo. Credo che i telespettatori lo apprezzeranno molto. Dimenticare la recitazione? Per carità, non potrei mai: presto tornerò a teatro e reciterò in una fiction…”.