Moira Orfei, un’icona dei ’90 | Ma che fine ha fatto il suo circo?

Volto del Circo, Moira Orfei ha segnato la storia di quest’arte colorata, iconica e spesso discussa. Dopo la sua morte, ecco che ne è del suo circo

Nata in provincia di Udine da una famiglia di remote origini Sinti, Miranda Moira Orfei cresce nell’atmosfera del circo. Suo padre Riccardo, infatti, era conosciuto con il nome di Clown Bigolon a causa del suo fisico imponente; la mamma, invece, era chiamata Violetta Arata. I suoi due fratelli, Paolo e Mauro, erano entrambi acrobati e anche lei fin da bambina è una circense: già a partire dai sei anni di età, si esibisce come cavallerizza.

Moira Orfei: che fine ha fatto il Circo
Moira Orfei (www.ck12.it)

Crescendo, Moira Orfei non solo ha fatto del circo il suo lavoro, ma il suo volto ne è diventato la vera icona: il Circo Orfei, infatti, è diventato famoso e apprezzato in tutto il mondo. Fondato nel 1960, prese il nome di Moira Orfei su consiglio di Dino De Laurentiis: al nome che lei voleva dargli, Mora, le suggerì di aggiungere una i per farlo diventare più esotico.

Da quel momento, la sua intera vita è stata dedicata al Circo e all’arte circense. Nel 2015, Miranda Moira Orfei è stata trovata senza vita a casa sua, a Brescia. Ecco, oggi, che ne è del suo Circo.

Il Circo di Moira Orfei, oggi

Dal momento della nascita del suo Circo, Moira Orfei ha dedicato tutta la sua vita a questa attività. Il suo volto stesso, infatti, è diventato un simbolo, un marchio di fabbrica: immutato nel tempo, gli occhi cerchiati dall’eye-liner, il rossetto brillante e i capelli raccolti sono stati sui manifesti di ogni città nella quale si fermava la sua carovana. Oltre a questa attività, Moira Orfei ha poi anche fatto l’attrice cinematografica, arrivando a lavorare in una quarantina di film.

Moira Orfei: che fine ha fatto il Circo
Moira Orfei (www.ck12.it)

Dopo la sua morte, a prendere in mano le redini del Circo è stato Stefano, il primogenito di Moira Orfei. Nell’ambiente fin da bambino, è oggi un grande domatore, nonostante nella sua carriera sia stato attaccato ben due volte dalle tigri, nel 2006 e nel 2009. Oggi, legato sentimentalmente alla showgirl Brigitta Boccoli, segue con la sorella Lara il Circo nato dall’idea e dalla volontà di sua mamma Moira e lo porta in giro per il mondo.

Lara, trapezista, equilibrista ed acrobata, è anche un’affermata cavallerizza: nonostante la sua passione per il circo, che condivide con il fratello, non sono mancate tra di loro le tensioni. Si narra, infatti, che la moglie di Stefano Orfei volesse prendere il posto di Lara, fatto smentito da Stefano stesso: “Brigitta non ha mai voluto prendere il posto di nessuno, tanto meno di nostra madre. Non lo ha mai voluto e non le serve”, disse a Dipiù. Quale sia la realtà è difficile stabilirlo, ma una cosa è certa: il Circo di Moira Orfei sembra in mani sicure e talentuose.