“È devastato!”: Sonia Bruganelli rompe il silenzio, confessione dopo il 2 di picche

L’opinionista Sonia Bruganelli rivolge un appello accorato dopo la notizia del presunto licenziamento.

Volitiva, rocciosa e dotata di pungente ironia, Sonia Bruganelli rappresenta una delle scommesse più riuscite di Alfonso Signorini.

Sonia Bruganelli primo piano
Sonia Bruganelli confessione (Ck12) da Instagram @soniabrugi

Sebbene l’occupazione principale dell’opinionista ruoti attorno alla sua agenzia di casting, con cui fornisce puntualmente comparse e figuranti al marito Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli è ormai un personaggio caldo sui social.

Dopo l’esperienza iniziatica a fianco di Adriana Volpe nel salottino del “GF Vip 6”, la bionda imprenditrice ha accettato un secondo ingaggio nel programma. Stavolta, però, è la cantante Orietta Berti ad occupare la poltroncina rossa accanto all’opinionista, e le due formano una coppia ben assortita per indole e temperamento. Nelle ultime ore, Sonia Bruganelli ha rivolto un pubblico appello a RTL 102.5: scopriamo perché.

Sonia Bruganelli difende Charlie Gnocchi: è stato davvero licenziato?

L’opinionista sembra aver preso a cuore il destino professionale del conduttore radiofonico Charlie Gnocchi, recentemente eliminato dal “GF Vip 7”.

Charlie Gnocchi ck12.it
Charlie Gnocchi (fonte youtube)

Charlie Gnocchi, al secolo Carlo Ghiozzi, ha esordito come comico nel locale milanese Zelig, per poi approdare al ruolo di inviato per “Striscia la Notizia”. Oltre al programma satirico di Mediaset, Charlie Gnocchi ha esordito inoltre alla conduzione dello spazio di RTL 102.5 “No problem – W l’Italia”, in coppia con il più famoso Alessandro Greco.

Negli ultimi giorni, però, sembra che l’emittente radiofonica abbia accantonato l’ipotesi di future collaborazioni con l’ex gieffino, forse a causa della sua sovraesposizione mediatica nel reality. In effetti, Charlie Gnocchi si è reso protagonista di parecchie controversie per i suoi modi bruschi e talvolta discutibili nei confronti dei compagni di avventura.

Sonia Bruganelli, intervistata dall’emittente nazionale, ha rivolto una richiesta accorata ai vertici, dichiarando: “Più che un appello farei una preghiera, dopo questi tre mesi di Grande Fratello Vip se già prima era provato, ora lo è ancora di più. Sinceramente non si può abbandonare una persona devastata in questo modo, è una questione di umanità…”.

Sinora Charlie Gnocchi ha mantenuto il riserbo circa il suo coinvolgimento con RTL 102.5, ma agli spettatori più attenti non è sfuggita anche una frecciatina in merito da parte del conduttore Alfonso Signorini. Durante la diretta del 26 dicembre, infatti, il padrone di casa ha imitato Sonia Bruganelli, scherzando sul presunto licenziamento di Charlie Gnocchi. Le sollecitazioni dei due pilastri del “GF Vip 7” sortiranno l’effetto desiderato?