Tesla, sconti fino al 22% | Musk è disperato

Sono in arrivo nuovi sconti fino al 22 per cento sui alcuni modelli Tesla: il motivo è davvero sorprendente. Elon Musk disperato.

Incredibile, ma vero: Elon Musk ha deciso di applicare sconti fino al 22 per cento sui nuovi listini di alcuni modelli Tesla. Una riduzione significativa che potrebbe cambiare le sorti del mercato delle auto.

Tesla sconti Elon Musk

La notizia, ovviamente, ha lasciato tutti quanti senza parole. Ma qual è il vero motivo per cui l’imprenditore ha fatto una cosa simile? Quando lo scoprirete non riuscirete di sicuro a crederci. Guardate un po’ qua: pazzesco!

Tesla: sconti fino al 22%

Ha lasciato tutti quanti senza parole la decisione dell’imprenditore Elon Musk di applicare una serie di sconti fino al 22 per cento sui nuovi listini di alcuni modelli Tesla, tra cui la Model 3 e la Model Y. Ciò significa, quindi, che rispetto ai prezzi precedenti in Italia chi vuole acquistare una Tesla potrà risparmiare anche 12.500 euro. In particolare, il costo aggiornato di una Tesla Model 3 è di 44.990 euro contro i 57.490 di partenza. L’altro modello che sicuramente andrà incontro ad una riduzione di prezzo è la Model Y, che subisce un ribasso di listino dal 6 al 18,2 per cento, a seconda dell’allestimento del veicolo. Uno sconto considerevole che andrebbe ad influire significativamente sul mercato delle auto e che avrebbe all’origine una motivazione ben precisa. Sapete già di che cosa stiamo parlando? Quando lo scoprirete non riuscirete a credere ai vostri occhi. Guardate un po’ qua.

La ragione dello sconto

Ovviamente, la decisione di Elon Musk di abbassare sensibilmente i prezzi sarebbe dettata da una motivazione ben precisa. Di fatto, un simile sconto sul mercato italiano dipenderebbe dall’aumento della produzione nello stabilimento tedesco ed al raggiungimento di nuove economie di scala a livello globale. Quello dell’imprenditore non sarebbe, quindi, un ‘colpo di testa’, ma una vera e propria strategia di marketing che andrà ad influire notevolmente sul mercato mondiale.

Tesla sconti 22%
Tesla: nuovi sconti del 22 per cento (Ck12.it)

Per dirla in altre parole, le vendite della Tesla stanno andando così bene che Musk avrebbe deciso di massimizzare gli acquisti, riducendo i costi per i consumatori. Stando infatti ai recenti dati, il mercato della Tesla nel 2022 si sarebbe espanso del 40 per cento rispetto all’anno precedente, con 1,3 milioni di veicoli consegnati nel mondo. Purtroppo, però, ciò che ancora frena lo sviluppo di queste automobili in Italia è il fatto che non possono beneficiare degli incentivi governativi di cui possono di norma usufruire coloro che acquistano un auto con il limite di 42.700 euro di prezzo.

Articolo di Veronica Elia