Momenti positivi del 2020: non solo Coronavirus, i racconti su Twitter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:49
0
75

I racconti su Twitter degli utenti, non solo Coronavirus: l’hashtag #PositiveThingsAbout2020 è un trend, momenti positivi del 2020.

(Twitter)

Siamo onesti, il 2020 ha ormai una cattiva reputazione. Considerando la pandemia di Coronavirus che ha ormai coinvolto gran parte dell’anno, è comprensibile che molti sperano soltanto che quest’anno finisca e di poterlo cancellare completamente. Ma attenzione, perché a quanto pare in molti stanno cercando in queste ore di raccogliere i migliori momenti di quest’anno in corso. Così, l’hashtag #PositiveThingsAbout2020 diventa improvvisamente di tendenza.

Leggi anche –> Come preparare un mojito alla fragola analcolico – VIDEO

Le esperienze degli utenti: quali sono stati i momenti positivi del 2020

Nei giorni scorsi, insomma, migliaia di utenti di Twitter hanno fatto esattamente ciò di cui tutti abbiamo bisogno di più in questo momento: far luce su momenti positivi trovati nel mezzo del caos. Ne è venuto fuori un quadretto rassicurante e che racconta sicuramente un’altra storia, diversa da quella che tutti i giorni viene raccontata dai mass media. Storie e momenti sicuramente più personali che collettive, ma con le quali forse dovremmo iniziare a confrontarci, per non cadere nello sconforto.

Da chi apprezza avere più tempo a disposizione (che potrebbe essere trascorso con la famiglia e i propri cari) agli animali domestici che ci hanno tenuto compagnia durante questi periodi, chi di noi non ha davvero momenti felici da ricordare nonostante la pandemia da Coronavirus. C’è chi festeggia e quasi ringrazia la pandemia per aver abbattuto l’inquinamento, con dei benefici evidenti per l’ambiente. Altri condividono risate con gli amici e momenti di benessere. Abbiamo selezionato alcuni di questi momenti. E voi, davvero pensate che quest’anno sinora sia stato soltanto da dimenticare al più presto?

Leggi anche –> Lattoferrina protegge dal Coronavirus? Lo Studio di Tor Vergata

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here