Trump candidato al Premio Nobel per la Pace: i motivi

0
55

Il presidente americano candidato al Premio Nobel per la Pace 2021. La proposta è stata avanzata da un deputato norvegese

Trump candidato premio Nobel Pace

Donald Trump candidato al Premio Nobel per la Pace 2021. La proposta arriva dalla Norvegia dove un deputato conservatore del Partito del Progresso, Christian Tybring-Gjedde, ha fatto il nome del 45esimo presidente Usa per l’assegnazione del prestigiosissimo premio.

Il motivo? Il ruolo principale assunto da Trump nella pace tra gli Emirati Arabi Uniti e Israele firmato qualche settimana fa con il quale lo Stato arabo che ha posto fine all’embargo verso quello ebraico.

Il Premio Nobel per la Pace è l’unico che viene assegnato in Norvegia e non in Svezia e il designato viene scelto da un comitato composto da cinque persone.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il diritto di contare, stasera su RaiUno: cose vere e inventate nel film

Trump candidato al Nobel per la Pace, non è la prima volta

Lo stesso deputato norvegese già due anni fa candidò il presidente Usa, allora in carica da due anni, alla grande onorificenza, ma l’obiettivo non fu raggiunto.

Il Premio, infatti, andò congiuntamente a Denis Mukwege, ginecologo congolese, e all’irachena Nadia Murad. A entrambi fu riconosciuto il merito di aver contribuito decisamente a porre fine alla violenza sessuale durante gli anni di guerra nei propri paesi. Al primo nell’espletare le attività della propria professione, l’altra in quanto testimone essendo state lei stessa vittima di abusi.

Per Trump l’assegnazione del Premio sarebbe un grande traguardo perché emulerebbe il suo odiato avversario politico, l’ex presidente democratico Barak Obama al quale fu assegnato il premio nel 2009 appena un anno dopo la sue elezione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Athina Cenci, il dramma dell’aneurisma: il coma e la nuova vita

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here