Lello Arena torna su Disney+ con “Scusate il ritardo”

0
48

Classe 1953, Lello Arena, all’anagrafe Raffaele Arena, è un cabarettista, attore e doppiatore italiano, esponente della nuova comicità napoletana (portata alla ribalta dal gruppo teatrale La Smorfia nella seconda metà degli anni settanta), assieme a Massimo Troisi ed Enzo Decaro.

informareonline.com

Lello Arena è uno dei volti storici del cabaret, con una carriera ricca di successi al cinema e in tv, ma anche a teatro. Chi non lo ricorda insieme a Massimo Troisi in alcuni dei celebri film dell’attore?

Lello Arena, all’anagrafe Raffaele Arena, è nato a Napoli il 1° novembre del 1953 (Scorpione). La sua carriera di attore è una delle più imponenti nel firmamento artistico nazionale, con importanti incursioni nel cabaret, tra cinema, teatro e televisione. La ribalta è arrivata negli anni ’70, all’interno della fucina di talenti del gruppo teatrale La Smorfia. Massimo Troisi e Enzo Decaro tra i suoi più celebri amici. Arena è anche un doppiatore.

Vita privata e curiosità

Lello Arena è sposato dal 2006 con Francesca Taviani, figlia del regista Vittorio Taviani, dal loro matrimonio è nato un figlio Leonardo Arena. Di lei non si sa nulla poiché Lello preferisce mantenere la sua vita privata lontana dai riflettori. Leonardo è il secondogenito dell’attore, nato nel 2003 dopo la prima figlia avuta da un precedente matrimonio, Valentina Arena.

Trasferitosi a San Giorgio Cremano all’età di 12 anni, insieme alla sua famiglia. A 13 anni ha incontrato colui che sarebbe diventato uno dei suoi migliori amici e partner sulle scene, Massimo Troisi. È stato un rugbista professionista, con una carriera agonistica che lo ha visto approdare in Serie D. Lello Arena ha anche collaborato alla stesura di alcuni fumetti di Lupo Alberto e Topolino, in qualità di sceneggiatore.

L’amicizia con Massimo Troisi

Scusate il ritardo è il film con Massimo Troisi disponibile su Disney+ in streaming da oggi, 2 ottobre, per una serata all’insegna dell’umorismo e del buonumore.

cinema.everyeye.it

Protagonista della pellicola è Vincenzo (Massimo Troisi), un giovane napoletano disoccupato che vive ancora con sua madre, mentre sua sorella Patrizia è sposata e suo fratello Alfredo è un attore comico affermato e per questo lo invidia. Durante un funerale, mentre Vincenzo parla con Tonino (Lello Arena), un suo amico annientato da una recente delusione amorosa, incontra Anna (Giuliana De Sio), ex compagna di classe di sua sorella. I due iniziano una relazione, Anna cerca un rapporto basato sulle coccole e la dolcezza. Vincenzo si dimostra scontroso e lontano da qualsiasi coinvolgimento. Per questo motivo Anna decide di lasciarlo, nello stesso momento Tonino trova la sua stabilità con una nuova ragazza e si adopera perché Anna perdoni l’amico.

Uscito al cinema nel 1983, Scusate il ritardo, è stato scritto, diretto e interpretato da Massimo Troisi nei panni di Vincenzo, il film ha tra gli altri protagonisti Lello Arena (Tonino), Giuliana De Sio (Anna). Completano il cast Lina Polito, Franco Acampora e Olimpia Di Maio.

Leggi anche–> Gabriel Garko: chi è Riccardo, il suo ex fidanzato

Il film ha ottenuto molti riconoscimenti, tra questi il David di Donatello per il miglior attore non protagonista a Lello Arena e la migliore attrice non protagonista a Lina Polito. Troisi fu premiato con la Maschera d’Argento e il Premio De Sica. La scalinata di Scusate il ritardo, sulla quale si svolgono alcune scene del film di con Lello Arena, è stata intitolata all’attore scomparso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here