L’Eredità, il campione Carlo è già un sex simbol: Insinna “frastornato”

0
272

Nuova vincita alla Ghigliottina nel quiz show L’Eredità, il campione Carlo Lascialfari è già un sex simbol: Insinna “frastornato”.

(screenshot video)

Ieri sera ha vinto 26mila euro al secondo tentativo alla Ghigliottina, ma in questi giorni di permanenza a L’Eredità, il quiz show più longevo della televisione italiana, in onda su Raiuno, ha conquistato davvero tutti. Anzi, sarebbe meglio dire tutte. Tant’è che anche una delle professoresse del programma si è lasciata andare a un complimento. Così Flavio Insinna ha commentato: “Sono frastornato da questa primavera inattesa ed anticipata, ma va bene: sono giovani e viva l’amore!”

Leggi anche –> L’Eredità: Mario Rosatone, studente abruzzese primo campione

Chi è Carlo, il giovane campione del quiz show L’Eredità

Ma chi è Carlo Lascialfari, il campione che sta conquistando tutti e in particolare il pubblico femminile che segue il programma? Viso acqua e sapone, il giovane è laureato in Economia e lavora come responsabile di sala per eventi e spettacoli. Ha spiegato di essersi iscritto al quiz show sotto consiglio del nonno Otello, che ha quindi voluto salutare. Si trova in trasmissione da circa una settimana, ma solo ieri è giunto per la seconda volta alla Ghigliottina.

La parola misteriosa nascosta dietro i 5 indizi era “Matta” e lui l’ha indovinata, tra gli applausi non solo di Flavio Insinna, ma anche delle professoresse e del pubblico che si trova a casa. In molti, in questi giorni, hanno commentato su Twitter e Facebook le prestazioni del giovane campione del quiz show. Addirittura qualcuno lo ha definito “il mio Bradley Cooper” e altre spiegano: “Mi sto innamorando di Carlo”. E per non farsi mancare nulla, diversi utenti sono andati alla ricerca del suo profilo Instagram, che al momento usa poco, ma che si sta riempiendo di commenti e complimenti da parte di nuovi follower.

Leggi anche –> Estrazione Million Day 10 ottobre: diretta oggi numeri vincenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here