Torino, martello incastrato causa il deragliamento di un tram: cinque feriti

0
165

Torino, un martello incastrato causa il deragliamento di un tram

Torino martello deragliamento tram
Foto Vigili del Fuoco

Poteva essere una strage ma, per fortuna, l’incidente si è concluso solo con tanto spavento e cinque feriti lievi, è il bilancio del deragliamento di un tram a Torino in Corso Regina Margherita all’altezza di Rondò della Forca, incredibile la causa del disastro: un martello incastrato nei binari. Vediamo i dettagli

Il deragliamento

Sono le 8.50 di lunedì 12 ottobre, Torino, nonostante la pandemia da coronavirus Covid-19 riparte, come tutti i lunedì, a gran velocità. Scuole, negozi, uffici stanno per aprire o hanno aperto da poco quando, all’improvviso, il tram della Linea 3 diretto verso Vallette deraglia dal binario e si schianta addosso alla banchina. La banchina per fortuna regge l’impatto e soprattutto è vuota di persone, in più il traffico è ridotto rispetto al solito altrimenti, come detto, poteva essere una strage.

Il martello sui binari

Come riferisce un tweet dei Vigili del Fuoco, prontamente accorsi sul luogo del deragliamento, i feriti sono solo cinque, un ragazzo urtato dal tram, tre passeggeri ed il conducente. Quasi un miracolo. La questione incredibile sono i motivi del deragliamento. Il tram della linea 3, infatti, è uscito dal percorso ferrato per colpa di un martello rimasto incastrato tra i binari. Al momento le indagini fanno propendere per una casualità. L’oggetto potrebbe essere caduto da un mezzo in corsa ma non si esclude uno scherzo di cattivissimo gusto. Escluse, al momento, altre matrici. Si attende la relazione dell’aziende torinese dei trasporti pubblici prima di avviare le indagini del caso.

—>>> Leggi anche Scozia, deraglia un treno a Stonehaven. Sturgeon: “Incidente molto grave”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here