Alessia Marcuzzi positiva al Coronavirus: l’annuncio in diretta

0
98

La conduttrice Alessia Marcuzzi positiva al Coronavirus: l’annuncio in diretta a Le Iene, come sta adesso e dove si trova.

(Instagram)

Si allunga la lista di vip positivi al Coronavirus: dopo l’annuncio del contagio da parte di Cristiano Ronaldo, sono oggi Le Iene a fare un annuncio in diretta. Molti telespettatori hanno infatti notato un’assenza eccellente appena la trasmissione ha preso oggi il via, quindi è toccato a Nicola Savino chiarire la situazione. Infatti, in studio non era presente Alessia Marcuzzi, che oltre ad affiancare Savino nella conduzione della trasmissione Le Iene, è anche al timone di Temptation Island.

Leggi anche: Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus: clamoroso dal Portogallo

Come sta Alessia Marcuzzi: la conduttrice positiva al Coronavirus

Queste le parole di Nicola Savino in apertura di trasmissione: “Ogni martedì noi ci controlliamo per la nostra sicurezza e stamattina a un controllo… a uno di questi test, Alessia è risultata positiva al Covid. Noi la salutiamo e le mandiamo tanti baci!”. La Gialappa’s Band intervenuta come sempre fuori campo ha chiarito: “Diciamo anche che in questo momento non ha nessun sintomo”. In studio è stato poi ricostruito quanto accaduto: “Stamattina è stata avvertita mentre andava in stazione”.

Poco dopo, si è collegata telefonicamente con la trasmissione direttamente Alessia Marcuzzi, per rassicurare tutti e spiegare come avrebbe contratto il virus: “Stamattina sono venuta a sapere che un’amichetta di mia figlia Mia era positiva al Coronavirus”. Ancora una volta, dunque, ci troviamo di fronte a un contagio familiare. La conduttrice ha fatto il test rapido: “Questa mattina ho detto: ne faccio uno in più perché voglio essere sicura, devo prendere il treno e mi metto a contatto con un sacco di gente. Tutta la famiglia è risultata negativa, io sono risultata leggermente positiva”. La donna è in isolamento domiciliare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here