È sempre Mezzogiorno, Clerici dramma in diretta: “Per me era come un papà” – VIDEO

0
149

È sempre Mezzogiorno, Antonella Clerici durante la pubblicità apprendere della morte di un volto noto della Rai, la commozione è da brividi

È sempre Mezzogiorno Clerici
Antonella Clerici (Getty Images)

Nella puntata odierna del programma di Antonella Clerici È sempre Mezzogiorno c’è purtroppo un momento triste. Questa mattina le redazioni dei giornali hanno riportato della morte di Gianfranco De Laurentiis avvenuta la scorsa notte. Il giornalista aveva 81 anni ed era uno storico conduttore della Rai da quando entrò in azienda negli anni ’70.

Famoso per la fortunatissima trasmissione Dribbling, De Laurentiis era come un padre per la Clerici come lei stesso ha raccontato oggi in trasmissione appena appresa la notizia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus, Crisanti: “Lockdown a Natale è nell’ordine delle cose”

Antonella Clerici, il dolore in diretta per la scomparsa di De Laurentiis

La Clerici al rientro in studio dopo la pubblicità ha già la voce rotta. “Vi avevo detto stamattina di sentirmi strana”, afferma. Come se fosse stato un segno premonitore. La conduttrice racconta di aver appena avuto notizia della morte di De Laurentiis con il quale aveva lavorato quando nel 1990 era arrivata giovanissima a Roma per condurre con lui Dribbling del Mondiale di calcio che quell’anno si tenne proprio in Italia.

In studio anche le immagini dell’epoca con la donna visibilmente emozionata che dice di essere cresciuta in casa De Laurentiis con la moglie Mirella e i figlio Paolo e Roberto. “Era il mio mentore, ha fatto la storia dello sport“, conclude la Clerici.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bra, Tavor nel cappuccino della collega per un anno: voleva il suo posto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here