Eva Grimaldi, il dolore non si cancella: “Mi ha insegnato a vivere”

0
98

Il ricordo di Eva Grimaldi, il dolore che non si cancella: “Mi ha insegnato a vivere”, le sue parole dedicate a una persona molto cara.

(screenshot video)

“Mi ha insegnato a vivere, ad essere felice, a credere nei sogni. A piangere quando era necessario, a correre quando ne avevo la forza”, queste le parole che Eva Grimaldi, attrice italiana molto amata soprattutto tra anni Novanta e Duemila, ha dedicato a sua madre, qualche ora dopo la sua morte, avvenuta nell’aprile 2017. Il legame tra madre e figlia era molto forte e l’attrice non lo ha mai nascosto. Nonostante la donna fosse molto anziana, infatti, Eva Grimaldi aveva con lei un rapporto davvero privilegiato.

Leggi anche: Eva Grimaldi: chi è Imma Battaglia, la sua compagna di vita

L’attrice Eva Grimaldi e il dolore per la morte della madre

Alla madre non ha mai nascosto la sua relazione con Imma Battaglia: l’attrice ha avuto il sostegno dell’anziana donna dopo il coming out avvenuto all’Isola dei Famosi proprio nell’edizione 2017. Quel lutto costrinse poi le due donne a rimandare il “matrimonio” a data da destinarsi. Come noto, le nozze si sono poi celebrate nel maggio di due anni dopo il decesso dell’anziana madre di Eva Grimaldi.

L’attrice, su Facebook, si era mostrata molto scossa dalla morte della sua mamma: “Nonostante ogni difficoltà, non mi ha mai negato la cosa più importante: l’Amore”, le parole che si leggono sul profilo social della donna. Che ha poi proseguito nel suo ricordo: “Mi ha abbracciata, per l’ultima volta, e poi, con delicatezza, è partita. Mamma, grazie di cuore. Buon viaggio. Tua Figlia”. Una lettera d’amore da figlia a madre che a tre anni di distanza commuove ancora.

Leggi anche: Serena Autieri, secca smentita: “Mai stata con Gabriel Garko”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here