Vite al limite: Tamy Lyn Murrell, dall’infanzia difficile alla rinascita

0
2226

Un altro esempio positivo emerso dal reality show Vite al limite: il cambiamento di Tamy Lyn Murrell, dall’infanzia difficile alla rinascita.

(Facebook)

Quando si è recata per la prima volta a Houston per cercare l’aiuto del dottor Younan Nowzaradan, per poi partecipare alla trasmissione Vite al limite, Tamy Lyn Murrell pesava qualcosa come 270 chili: anche lei grazie al fortunato reality Usa è oggi una donna totalmente diversa. Sebbene Tamy abbia affrontato una miriade di battute d’arresto durante il suo viaggio alla ricerca della perdita di peso, la star del reality ha lavorato duramente per superare ogni ostacolo. Una storia che inizia da lontano la sua, dal tumultuoso rapporto col marito.

Leggi anche: Vite al limite: le star del reality show diventano mamme

Il difficile percorso di Tamy Lyn Murrell: come è cambiata

“Dopo anni di una relazione tumultuosa con suo marito, la dipendenza da alimentazione di Tamy ha fatto aumentare il suo peso oltre i due quintali”, raccontava il noto programma televisivo, che è molto seguito anche in Italia. Oggi la donna ha cercato di riprendersi la sua vita, restando al fianco del figlio Zachary. Ce l’ha fatta. Ma non è solo la relazione tumultuosa col marito ad averla condizionata molto. La donna infatti ha perso il padre da bambina e ha abbandonato la scuola superiore. Ha spiegato nello show che suo papà morì di arresto cardiaco quando lei era una ragazzina e la sua mamma entrò in depressione.

Tamy si è rivolta al cibo come una stampella emotiva per far fronte al proprio dolore e alla salute mentale di sua madre. Peraltro la donna era la piccola di casa: suo fratello aveva 11 anni in più, la sorella addirittura 19 anni in più. “Socialmente non ero come tutti gli altri. Diventavo molto nervosa, balbettavo, i bambini mi prendevano in giro e questo mi faceva sentire orribile”. A 8 anni, arriva poi la tragedia del padre. Tamy ha dovuto superare molti ostacoli durante il suo percorso di perdita di peso, incluso avere a che fare con un marito tossico e traditore che ha ammesso nello show di aver avuto una relazione extraconiugale. Ma alla fine ce l’ha fatta: ha perso oltre un quintale e si è sbarazzata del marito traditore.

Leggi anche: Karina Garcia di Vite al limite, il cambiamento è totale: “Irriconoscibile”