Rocco Siffredi positivo al Coronavirus: contagiata tutta la famiglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:46
0
265

Secondo il sito Dagospia, il noto porno-attore Rocco Siffredi sarebbe risultato positivo al Coronavirus: contagiata tutta la famiglia.

(screenshot video)

Rocco Siffredi sarebbe positivo al Coronavirus: lo rivela Dagospia, che spiega come “il porno-attore ora è a Budapest, ma la scorsa settimana era a Roma per scrivere la sceneggiatura della serie che stanno preparando su di lui”. Stando a quanto sostiene il noto sito di gossip, è stata “contagiata tutta la famiglia, la donna di servizio e l’autista”. Da parte del noto regista e attore, re del porno non solo in Italia, non vi è alcuna conferma ufficiale.

Leggi anche: Fiordaliso, nuovo dramma dopo il Coronavirus: la cantante è straziata

Anche Rocco Siffredi avrebbe contratto il Coronavirus

Come noto, il divo di Ortona vive a Budapest, dove ha aperto una casa di produzione e nella capitale ungherese vengono girati tutti i suoi film a luci rosse. Rocco Siffredi è sposato con Rozsa ed è padre di due figli, Lorenzo e Leonardo, che oggi hanno rispettivamente 24 e 21 anni. Stando a Dagospia, avrebbero contratto tutti il Coronavirus. Non è chiaro se il pornodivo italiano sia asintomatico, né si conoscono le condizioni dei componenti del suo nucleo familiare.

Divo anche dei social, con quasi mezzo milione di follower sul suo profilo Instagram, il regista e attore porno proprio in queste ore si è aggiudicato con il suo nuovo film “My Name is Zaawaadi” (Evil Angel, 2020) ben due statuette, “Movie of the Year” e “best sex scene”, ai Xbiz Europa Awards 2020 che si sono svolti a Berlino. Nel cast della pellicola, a forte connotazione italiana, ci sono anche Malena, al secolo Milena Mastromarino, e la giovane cagliaritana Martina Smeraldi, che però non appaiono nella scena clou del film.