Marco Masini, il segreto del cantante: perché non ha figli

0
1467

La vita privata di Marco Masini, il segreto del cantante: perché non ha figli, nella sua vita dice di aver amato una sola donna, chi è.

(screenshot video)

Uno dei cantanti simbolo degli anni Novanta, che ha saputo comunque evolversi e attraversare più decenni di musica in Italia, è senza dubbio Marco Masini. Quello che molti si chiedono è se il cantante sia sposato o abbia figli. In realtà, sulle sue relazioni ha preferito essere molto riservato da sempre. Nel 2001, il cantante annuncia di avere una relazione con Aurora Nardozzi. Due anni dopo però i due si lasciano. Seguono almeno tre lustri in cui di lui e della sua vita privata non si sa nulla. Nel 2020 il cantante annuncia a Pomeriggio Cinque di avere un nuovo legame.

Leggi anche: Giacomo Ferrara, Spadino di Suburra: nuovi progetti per l’attore

La vita privata di Marco Masini: compagna e figli, la verità

In ogni caso, sulla nuova fiamma Marco Masini mantiene un’incredibile riservatezza, non ne conosciamo nemmeno il nome, ma da quel che sappiamo, il cantante non si è mai sposato e addirittura non ha mai avuto figli. Interpellato sulla questione, ha evidenziato: “Un figlio offre un confronto con noi stessi con quel che siamo e con quel che vogliamo diventare. Se non arriva, soprattutto perché bisogna essere in due, non cerco di inventarmi nulla”. Orfano di madre da quando era ragazzo, il cantante classe 1964 si è quasi sempre sottratto a un confronto rispetto alla sua vita privata.

Nel 2001, annunciò addirittura il suo ritiro dalla carriera di cantautore: si sentiva – all’epoca – vittima della censura. Quell’addio durò poco più di 24 mesi o poco più. Il suo ritorno sulle scene fu clamoroso e vinse anche Sanremo nel 2004 con L’Uomo Volante. La donna più importante della sua vita, ha detto nelle interviste, è la madre. A Diva e Donna ha anche fatto delle dichiarazioni importanti: “Con qualche donna sono stato uno st***o. Ma anche io ho sofferto per amore. Un figlio non è arrivato ma, come per tutto nella vita, mi assumo le mie colpe”.