Perugia, il presidente dei vescovi Bassetti in terapia intensiva

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:10
0
146

Coronavirus: Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana è stato trasferito in terapia intensiva nella città umbra

Italian cardinal Gualtiero Bassetti (L) leaves after being appointed cardinal by Pope Francis during a consistory in the Saint Peter’s basilica at the Vatican on February 22, 2014. Pope Francis will create his first batch of cardinals today, with nine of the 19 coming from South America, Africa and Asia. The new “princes of the Church” will be presented with scarlet-red birettas and gold rings at a grandiose ceremony in St. Peter’s Basilica that Vatican observers say should help correct a perceived bias towards European cardinals. AFP PHOTO / VINCENZO PINTO (Photo credit should read VINCENZO PINTO/AFP via Getty Images)

Si aggravano le condizioni dell’Arcivescovo di Perugia-Città del Piave Gualtiero Bassetti, ricoverato da sabato a causa del Covid-19 presso l’ospedale Santa Maria della Misericordia. Il prelato è stato trasferito in terapia intensiva la scorsa notte dopo che le sue condizioni si sono aggravate.

L’Arcivescovo è “vigile e collaborante” si legge in una nota diffusa dalla Cei. Nella giornata odierna è prevista la pubblicazione di un bollettino da parte dell’ospedale dove si saprà di più delle condizioni. Monsignor Renato Boccardo, presidente della Conferenza episcopale umbra, ha invitato a formare una intensa catena di preghiera per il capo della Cei che raggiunga tutte i malati, le famiglie egli operatori sanitari impegnati contro il Covid-19.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Attentato Vienna, chi è Fejzulai Kujtim: terrorista ucciso

Bassetti in terapia intensiva: oggi preghiera straordinaria

L’Arcidiocesi di Perugia-Città della Pieve ha fatto sapere che oggi si terrà una preghiera straordinaria nella Cattedrale del capoluogo alle ore 17.30. Proprio la Cattedrale in occasione della prima ondata della pandemia era stata teatro di molte iniziative di preghiera da parte dell’Arcivescovo come quando davanti al quadro della Madonna delle Grazie lo scorso aprile aveva chiesto l’intercessione della Madonna per porre fine alla pandemia.

Oggi ancora davanti a quell’immagine si terrà il momento di preghiera e sarà recitata anche la Novena alla Vergine scritta come fece proprio Bassetti durante la prima fase acuta della pandemia. La celebrazione potrà essere seguita anche in streaming sui canali social del settimanale diocesano La Voce.

Marco Salvi, vescovo ausiliare di Perugia-Città della Pieve è risultato anche lui positivo e ora è in quarantena. “È commovente apprendere che in tante comunità parrocchiali” si stia pregando per Bassetti, ha dichiarato secondo Avvenire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Milano, rapina d’altri tempi al Credit Agricole: i ladri entrano dalle fogne