Roma-Cluj 5-0, manita dei giallorossi: Tabellino e Highlights

0
616

Decidono i gol di Mkhitaryan, Ibanez e Pedro. Doppietta per Mayoral

Roma-Cluj 5-0, Cronaca, Tabellino ed Highlights

 

Subito in vantaggio

Roma-Cluj 5-0, Cronaca, Tabellino ed Highlights – All’Olimpico di Roma i giallorossi si confrontano con i romeni del Cluj per conquistare la testa della classifica. Fonseca sceglie di dare fiducia a Mayoral per l’attacco, mentre Mkhitaryan viene preferito a Pedro. Scelte che dimostrano di essere valide già nel primo tempo, quando la squadra ospite è di fatto costretta a guardare una partenza molto forte dei padroni di casa. L’armeno segna già al primo minuto di gioco, mettendo la partita sui giusti binari. Al 24′ arriva il raddoppio di Ibanez, sempre più rivelazione della difesa, e solo dieci minuti dopo il terzo gol di Mayoral.

La ripresa

Dopo l’intervallo ampio ricambio di giocatori per entrambe le squadre. Fonseca sostituisce Veretout, Mkhitaryan e Spinazzola, inserendo Juan Jesus, Pellegrini e Pedro. Da parte sua Petrescu inserisce Paun e Pereira al posto di Itu e Deac. L’inerzia della partita però non cambia. La Roma in perfetto controllo continua a fare il suo gioco e di fronte ai tentativi dei romeni di accorciare le distanze l’esperienza di Fazio e il talento di Ibanez e Kumbulla hanno la meglio per lunghi tratti della partita. Fonseca ha principalmente fatto turnover per ridare fiato ai suoi e rendere tutti partecipi della vittoria, perché di fatto il Cluj anche nella ripresa non riesce a combinare molto. In tali circostanze l’allenatore portoghese si permette perfino di far esordire in coppa Tommaso Milanese, pescato tra i giovanissimi a sua disposizione (classe 2002). Prima del triplice fischio, per la prima doppietta personale giallorossa, Mayoral chiude definitivamente i conti all’84’, condito dal quinto gol allo scadere di Pedro.

Ottavi ipotecati

Con questa vittoria rotonda i giallorossi si staccano in classifica anche dai romeni, con il totale di sette punti che di fatto garantisce un ottimo posizionamento in vista del gironcino di ritorno, partendo proprio da un nuovo confronto con i romeni. Friedkin può così ritenersi soddisfatto di una squadra che, integrando giocatori d’esperienza e giovani talenti, sta facendo risultato su più fronti in una stagione dove si tende a giocare ogni tre giorni. I segnali più promettenti sono proprio quelli che arrivano da una panchina lunga, per quanto mancherà per gran parte della stagione un giocatore di spessore nella rosa giallorossa come Zaniolo.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Ferencvaros-Juventus 1-4, Tabellino e Highlights

Roma-Cluj: Tabellino ed Highlights

Reti: 1′ Mkhitaryan, 24′ Ibanez, 34′ Mayoral, 84′ Mayoral, 89′ Pedro

Roma (3-4-3): Lopez, Kumbulla, Ibanez (Smalling 61′), Fazio, Spinazzola (Juan Jesus 46′), Veretout (Pedro 46′), Cristante (Milanese 74′), Peres, Mkhitaryan (Pellegrini 46′), Villar, Mayoral.
Allenatore: Paulo Fonseca

Cluj (4-1-3-2): Balgradean, Camora, Ciobotariu, Manea, Susic (Latovlevici 78′), Hoban, Djokovic, Itu (Pereira 46′), Deac (Paun 46′), Debeljuh (Carnat 67′), Rondon (Joca 90′).
Allenatore: Dan Petrescu

Arbitro: Matej Jug
Ammoniti: Hoban, Carnat
Espulsi:

Highlights Qui