Elezioni USA: Biden eletto presidente, ma Trump non si arrende

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:34
0
132

Ultima Ora Elezioni USA, i media americani ormai sono certi: Biden eletto presidente, ma Trump non si arrende.

(Sean Rayford/Getty Images)

Joe Biden è il nuovo presidente USA: lo hanno reso noto i media americani poco fa. Il trionfo di Biden è stato sancito quando le urne della Pennsylvania hanno reso chiaro che avrebbe varcato la soglia dei 270 voti elettorali. Il risultato è stato anche un verdetto schiacciante sulla presidenza di Donald J. Trump. Si tratta del primo presidente in carica a perdere la sua corsa alla rielezione in quasi 30 anni. Ma il tycoon leader dei repubblicani non si arrende.

Leggi anche: Elezioni USA, Trump accusa: “C’è una frode in corso, abbiamo vinto noi”

Trump censurato su Twitter, Biden nuovo presidente

Donald Trump continua la sua battaglia su Twitter, dove viene sistematicamente censurato. Poco fa ha twittato: “Ho vinto le elezioni da un pezzo”. La vittoria annunciata dai media Usa chiude uno straordinario inseguimento di tre decenni alla presidenza di Biden, l’ex vice presidente e senatore di lunga data del Delaware. Ma c’è un altro passaggio storico: la senatrice Kamala Harris, della California, è la prima donna e persona di colore a diventare vice presidente eletto.

Biden e Harris si preparano a dichiarare la vittoria a Wilmington, dove vive l’ex vicepresidente. È raro che i presidenti in carica perdano alle urne. Storicamente i presidenti ricandidati hanno vinto 17 volte su 24 dal 1860, una percentuale di successo superiore al 70%. L’ultimo presidente a perdere la sua candidatura per la rielezione è stato George H.W. Bush nel 1992.

Leggi anche: Jill Biden: la prima candidata “first lady” con sangue italiano