Vite al Limite: Bethany Stout, com’è diventata oggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:45
0
1117

Un altro caso da Vite al Limite: Bethany Stout, com’è diventata oggi dopo essere stata protagonista del noto reality show di Real Time.

(Facebook)

Una donna di 40 anni dell’Oklahoma, Bethany Stout, è una mamma di famiglia che si è rivolta alla trasmissione ‘Vite al limite’ per dare una svolta a quella che in quel momento era la sua vita. Moglie di un marito amorevole e madre orgogliosa di quattro bellissime figlie, aveva una vita da cartolina. Ma dietro quella felicità si è nascosto per anni un disagio. La donna infatti, fin dalla sua infanzia, si era sempre rivolta al cibo per trovare conforto. Si era anche trovata in una famiglia letteralmente disgregata.

Leggi anche: Vite al limite: Rena Kiser e Lee Sutton, la prima volta dopo il reality

Com’è diventata oggi Bethany Stout: la sua storia

Sua madre soffriva di una dipendenza dagli antidolorifici. Ha anche tentato di suicidarsi una volta. Quando la giovane Bethany Stout si iscrive al liceo, nella sua vita arriva un fidanzato. Ma è una relazione tossica. Il giovane non solo l’ha molestata mentalmente, ma l’ha anche aggredita sessualmente. Ciò l’ha portata a provare ansia estrema, depressione e attacchi di panico. Così lei stessa ha tentato il suicidio. Messa in un rehab per un periodo, all’uscita viene accolta da sua nonna.

L’anziana donna la incoraggiava ad andare al college, il trauma mentale di Bethany l’ha portata a lasciare la scuola. Ha iniziato a fare la cameriera in una pizzeria. Questo non ha fatto altro che accrescere il suo “rapporto” con il cibo spazzatura. Nel locale, ha incontrato suo marito, Sheldon, e poco dopo si sono sposati. La coppia ha messo su famiglia, ma il disagio col proprio corpo ha spinto la donna a rivolgersi al dottor Now. Ha partecipato così al programma qualche anno fa e adesso è una persona nuova, come si può vedere anche dalle foto che pubblica sui social.