Chiara Ferragni e la proposta a Ferrero: Leone nuovo testimonial delle barrette Kinder

0
1219

La regina delle influencer pubblica un fotomontaggio su Instagram: il suo sogno verrà realizzato?

(Instagram)

Dopo anni dal loro lancio, le barrette Kinder cioccolato continuano ad essere un vero e proprio prodotto di punta della Ferrero. Le amano tutti, dai più piccini agli adulti, proprio come Chiara Ferragni a quanto pare. La regina di Instagram da 21,8 milioni di followers e con un fatturato da capogiro, mentre scartava cioccolatini è stata evidentemente illuminata e ha deciso di avanzare una proposta direttamente alla Ferrero: perché non fare del piccolo Leo il nuovo bimbo testimonial delle famose barrette di cioccolato?

Leggi anche -> Grande Fratello Vip, nuovo eliminato: il caso bestemmie

“E’ il mio sogno, possiamo avverarlo?”

Biondo, occhi azzurri, sempre sorridente e un viso da angelo: Leo, a soli 2 anni, è già una baby star. Il piccolo è abituato fin dalla nascita a posare con mamma Ferragni e papà Fedez per costosissimi servizi fotografici e per pubblicità a prodotti o brand. Ora, potrebbe aggiungersi un’altra esperienza nel curriculum del primogenito dei Ferragnez: diventare il volto delle barrette Kinder cioccolato, aggiudicandosi così un posto tra i bimbi più famosi al mondo.

La proposta, per quanto bizzarra, arriva proprio da Chiara Ferragni. Nelle scorse ore la regina di Instagram ha pubblicato nelle sue stories un fotomontaggio ideato dai fan dell’influencer che vede il paffuto volto di Leone sulla confezione delle barrette Kinder. Presto detto, presto fatto, la Ferragni ha pensato bene di farne subito una proposta diretta alla Ferrero: “Questo è il mio sogno, possiamo avverarlo?” ha scritto l’influencer taggando il colosso mondiale del cioccolato.

(Instagram)

A dirla tutta, la proposta, per quanto divertente e assolutamente lecita, sembra più una proposta pubblicitaria che una vera e propria aspirazione da madre. Dal colosso dolciario, per ora, nessuna risposta all’imprenditrice digitale. Sarà perché la Ferragni nella scorsa primavera era diventata una concorrenza scomoda per la Ferrero dopo il lancio della sua special edition degli Oreo con un pacchetto tutto bianco, rosa e azzurro?

Leggi anche -> Angela Chianello colpisce ancora, gira a Mondello il video “Non ce n’è coviddi”