Gennaro Guerra, l’infermiere tenore che cura con il canto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:21
0
405

Gennaro Guerra, infermiera di professione e tenore per passione: la sua voce è un sollievo per gli anziani

screen Italian’s Got Talent

Tutti ormai lo conoscono come l’infermiere tenore, un operatore socio-sanitario che cura i malati non sono con iniezioni o medicazioni ma anche con le note. La sua voce come medicina e il canto come strumento medico per alleviare dolori e sofferenze. Gennaro Guerra ha fatto anche la sua comparsa in Tv a Italian’s Got Talent e al Maurizio Contanzo Show.

Gennaro è di Arzano, in provincia di Napoli, comune da alcune settimane in lockdown a causa dei tantissimi contagi Covid-19. Lavora in una Rsa nel capoluogo campano e ha fatto della sua passione, il canto lirico, un uso professionale: la sua voce rende il soggiorno degli anziani ospiti più allegro. Sui suoi profili social, Facebook e Instagram, è possibile ammirare le sue performance con il repertorio della musica classica napoletana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Treno supersonico a 1000 Km/h con passeggeri: test superato

Gennaro Guerra, dal diploma al conservatorio alle Rsa

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#mamma#auguri#festadellamamma#nurse#

Un post condiviso da Gennaro Guerra oss (@gennaroguerra1) in data:

In realtà quella di Gennaro Guerra più che una semplice passione potrebbe anche essere una vera e propria professione. L’uomo, infatti, è diplomato presso il conservatorio Martucci di Salerno e vari sono stati i premi vinti in concorsi canori.

La sua formazione di Operatore Socio Sanitario è avvenuta mentre lavorava come operaio, lavora grazie al quale gli avrebbe permesso anche di coltivare il sogno di studiare musica al conservatorio.

Nel tempo libero si dedica ai senzatetto e pertanto ha anche ricevuto una targa dal Comune di Carinola, in provincia di Caserta, il Premio Prof. Giuseppe Moscati, riconoscimento che viene dato a chi si occupa di volontariato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> McDonald’s presenta McPlant: è il suo primo hamburger vegano