Genova, 22enne arrestato per pedopornografia: nel pc migliaia di foto e video di bambini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:27
0
117

Il 22enne genovese è stato arrestato dopo un’indagine condotta dalla Polizia Postale di Genova e dal Centro Nazionale di contrasto alla pedopornografia online. 

(Photo by Sean Gallup/Getty Images)

La notizia agghiacciante arriva da Genova: un giovanissimo è stato arrestato con l’accusa di pedopornografia. La Polizia Postale, nel corso delle indagini, ha trovato sul pc del 22enne oltre 10mila file conteneti foto e video di bambini, pronti per essere immessi in una rete di pedofilia mondiale.

Leggi anche -> Strage Carignano: la piccola Aurora non ce l’ha fatta

Genova, 22enne arrestato per pedopornografia

L’arresto per il giovane di 22 anni è scattato nell’ambito di un’operazione di prevenzione e contrasto della violenza sessuale su minori, condotta dalla Polizia Postale di Genova e dal Centro Nazionale di contrasto alla pedopornografia online (CNCPO).

Nel corso della perquisizione locale ed informatica gli investigatori della Polizia Postale hanno sequestrato oltre 10mila tra video e foto pedopornografici che il giovane aveva catalogato sul suo computer per età e prestazione. Il materiale riguardava infanti, neonati e adolescenti fino ai 14 anni.

Il giovane aveva addirittura acquistato un abbonamento per uno spazio virtuale di archiviazione per conservare e distribuire il materiale che si procurava attraverso applicazioni di messaggistica istantanea.

Quei video e quelle foto erano pronte per essere distribuite sul web ad una rete mondiale di pedofili.

Leggi anche -> Attentato di Nassiriya: 17 anni fa l’attacco all’esercito italiano