Vite al limite oggi: James King, 9 mesi fa la tragica morte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:32
0
6366

Che fine hanno fatto i protagonisti di Vite al limite oggi: James King, 9 mesi fa la tragica morte, il dramma dell’uomo.

James King

Ci sono storie positive emerse dalla trasmissione Vite al limite, in onda da diversi anni su Real Time e che ha conosciuto un importante successo in termini di ascolti. Purtroppo però ci sono vicende finite in modo drammatico. Tra queste, la morte – avvenuta circa 9 mesi fa – di James King. Oggi va in onda la replica della puntata a lui dedicata, ma qualche mese fa si è consumata la sua tragedia. L’uomo è morto il 3 aprile a Saint Thomas Midtown a Nashville. Nessuna causa di morte è stata rivelata, ma King ha avuto numerosi problemi di salute.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vite al limite oggi: Doug Armstrong, come è diventato

La morte di James King di Vite al limite

Quando entrò a far parte della trasmissione, nella quinta edizione, James King pesava oltre 350 kg. Avrebbe dovuto perdere così circa 80 kg in modo da poter sottoporsi a un intervento chirurgico di bypass gastrico potenzialmente salvavita. Purtroppo non solo ha fallito nell’obiettivo, ma successivamente è arrivato a pesare nel 2018 ben 380 kg. TLC – che produce la trasmissione e la manda in onda negli Usa – ha pubblicato un tributo a King su Twitter: “TLC è stata profondamente rattristata dalla perdita di James King, che ha condiviso il suo viaggio per perdere peso su Vite al limite. I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con la sua famiglia in questo momento difficile”.

Classe 1970, James King e suo fratello furono cresciuti dal padre; King ha detto nello show: “Ho visto mia madre solo tre volte durante la mia infanzia, ed era ubriaca ogni volta, quindi mio padre si è preso cura di noi”. In seguito si è riconnesso con sua madre, “e ho sentito che qualcosa che mancava dalla mia vita ma non mancava più così tanto”. La madre morì qualche mese dopo e proprio durante i suoi funerali la casa di famiglia dell’uomo prese fuoco. Una vita davvero assurda la sua, quindi, fino all’epilogo finale. Lascia la moglie, Lisa; il padre, Donald; un fratello, Donald; due sorellastre e due fratellastri; quattro figlie e due figli. Lascia anche ben 19 nipoti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vite al limite: Brandon Scott oggi è semplicemente irriconoscibile