L’Isola dei Famosi può saltare: i motivi della scelta di Mediaset

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:01
0
520

Nonostante sia stato inserito nella programmazione Mediaset dell’inverno 2021 “L’Isola dei Famosi” rischia seriamente di saltare

Salta Isola Famosi

Nella serata di oggi, 30 novembre, Mediaset ha comunicato l’aggiornamento del palinsesto per la stagione invernale 2020-2021 indicando, tra l’altro, la programmazione del periodo natalizio.

L’Isola dei Famosi può saltare

Tutto, più o meno, secondo copione ma, in base a quanto riporta Davide Maggio nel suo seguitissimo blog dietro la comunicazione formale si nasconde il serio rischio che uno dei programmi di punta della stagione possa saltare. Parliamo dell’Isola dei Famosi, il reality show nato nel 2003 e che per il 2021 dovrebbe mettere in onda l’edizione numero 15. Ma, come detto, il condizionale è d’obbligo. Sono almeno tre i motivi che stanno spingendo Mediaset a interrompere la serie del programma.

I motivi del possibile blocco dell’Isola dei Famosi

Il primo: i costi. Realizzare uno show che ha negli spostamenti e nei viaggi uno dei cardini della narrazione, in tempi di pandemia da coronavirus Covid-19, potrebbe essere estremamente oneroso. Oltre che pericoloso per la sicurezza degli addetti e dei concorrenti.

Il secondo: i numeri. L’ultima edizione de L’Isola dei Famosi si è fermata ad una media spettatori di 2.820.000 persone. Basso anche lo share 16,39%. I dati più bassi della storia del programma. Un lontano ricordo i quasi otto milioni di spettatori del 2005 ma, anche, i 3.500.000 dell’edizione più “scarsa” quella del 2012

Il terzo: un nuovo programma. L’edizione 2020-2021 del Grande Fratello Vip è stata prolungata fino all’8 febbraio 2021 per rientrare in pieno dei costi e per l’impossibilità di realizzare un nuovo programma da inserire in palinsesto. Esattamente le difficoltà che si presentano per la realizzazione dello show.

Un nuovo reality

Dal 15 febbraio è prevista la messa in onda de L’Isola dei Famosi ma, qualora i primi due problemi indicati fossero giudicati insormontabili, Mediaset al posto del reality andrebbe in onda la versione 17 del Grande Fratello classico o in alternativa, come riporta Davide Maggio, la versione italiana de “La Casa Fuerte”. In entrambe i casi sarebbe “riciclata” la struttura del Grande Fratello Vip. L’unica certezza è che in qualunque casa alla guida dello show sarebbe chiamata Ilary Blasi “in panchina” da quasi due anni, dall’edizione 2019 di Eurogames.

—>>> Ti potrebbe interessare GF Vip avanti fino all’8 febbraio: Ecco cosa succederà nella Casa. I motivi della scelta