Lewis Hamilton positivo al Coronavirus: come sta il campione di F1

0
759

Il britannico Lewis Hamilton positivo al Coronavirus dopo il Gran Premio del Bahrain: come sta il sette volte campione di F1.

(Bryn Lennon/Getty Images)

Vittoria amara sulla pista del Gran Premio del Bahrain, dopo la conquista del suo settimo titolo mondiale in carriera, per il pilota della Mercedes, Lewis Hamilton. Infatti, il leggendario pilota britannico della Formula 1 è risultato positivo al Coronavirus. Da quanto si apprende, Hamilton è risultato negativo prima della gara di domenica. Il team Mercedes del pilota britannico ha dichiarato di aver avuto tre risultati negativi ai test la scorsa settimana, ma poi il pilota si è svegliato lunedì mattina con “sintomi lievi”.

—>>> Ti potrebbe interessare anche F1 Gp Turchia Tabellino: Hamilton è campione e raggiunge Schumacher

Coronavirus: positivo Lewis Hamilton, le sue condizioni

Un comunicato afferma che Hamilton, 35 anni, è stato informato allo stesso tempo che qualcuno con cui era stato in contatto prima del suo arrivo in Bahrain era risultato positivo. Di conseguenza, è stato anche egli sottoposto a test che ha dato esito positivo. La dichiarazione della Mercedes ha continuato: “Lewis ora si sta isolando in conformità con i protocolli Covid-19 e le linee guida di salute pubblica in Bahrain”.

“A parte i sintomi lievi, per il resto è in forma e sta bene, e l’intera squadra gli manda i migliori auguri per una pronta guarigione”, conclude il comunicato della Mercedes. Il team annuncerà più tardi la sostituzione di Hamilton: i loro piloti di riserva sono gli ex piloti di F1 Stoffel Vandoorne ed Esteban Gutierrez. Hamilton, che ha concluso il suo settimo campionato mondiale in Turchia il mese scorso, da record, è il terzo pilota ad aver contratto la malattia. Hamilton, che ha conquistato il suo settimo campionato mondiale in Turchia a metà novembre, un risultato da record, è il terzo pilota ad aver contratto la malattia.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Formula 1, a Imola trionfa Lewis Hamilton: Settimo titolo costruttori per Mercedes