Melancholia X-Factor: album d’esordio, tracce, prezzo e dove trovarlo

0
1594

Esce l’album di esordio dei Melancholia, la band che ha maggiormente sorpreso a X-Factor: tracce, prezzo e dove trovarlo in streaming.

(Instagram)

Oggi è uscito “WHAT ARE YOU AFRAID OF?”, ep di esordio della band Melancholia, che dopo l’eliminazione da X-Factor nella puntata del 26 novembre, sono pronti a rimettersi in gioco. Hanno scelto ‘Propaganda Live’, su La7, per la loro ospitata serale per presentare l’album di esordio, con le nove tracce con le quali sono pronti a stupire. Benedetta Alessi, insieme a Fabio e Filippo, hanno fatto dunque raccolto la nuova sfida e con il talent ancora in corso escono oggi col disco.

Leggi anche –> X-Factor: Melancholia, la folle band che ha conquistato i giudici

Dove trovare e ascoltare in streaming l’album dei Melancholia: quanto costa

Qui trovate le varie piattaforme dove ascoltare in streaming il disco “WHAT ARE YOU AFRAID OF?” dei Melancholia, che viene distribuito da Sony Music Italia. L’ep è disponibile da oggi in streaming e in digital download. “Ogni brano è intriso di storie personali molto importanti e parla di un viaggio all’interno di se stessi. Viaggio in cui è facile incontrare paure e ansie profonde, per definizione”, ha affermato parlando del disco la band, in un’intervista a Rolling Stone.

Registrato presso l’Urban Recording Studio di Perugia, grazie al sodalizio con Diego Radicati, il quale si prende cura degli arrangiamenti, l’ep d’esordio dei Melancholia mette insieme nove brani che sono la sintesi di un lavoro iniziato nel 2016. Non sappiamo ancora quando uscirà copia fisica dell’album in supporto come cd o vinile, ma al momento il costo di un singolo brano su Amazon è di 1,29€. In alternativa, il disco è presente su tutte le principali piattaforme streaming.

Le tracce del disco d’esordio dei Melancholia

Nove sono come dicevamo i brani del disco, in un percorso che va al contrario: infatti l’ep si apre con Léon, il brano con cui si sono presentati a X-Factor, e si chiude con Black Hole, la prima canzone scritta da Benedetta. Ha spiegato la cantante della band sempre a Rolling Stone: “Il primo pezzo, Black Hole, lo abbiamo scritto cinque anni fa, anche se poi lo abbiamo rielaborato in una versione completamente diversa”. I brani sono tutti inediti anche questa una novità per un prodotto dei talent show.

Benedetta Alessi ha spiegato: “Se avessi dovuto scegliere di inserirne una, sarei stata indecisa tra Sweet Dreams degli Eurythmics e Grounds degli Idles”. Quindi sottolinea come si sono evoluti i vari brani: “La maggior parte dei brani si sono evoluti con il tempo, in realtà, ma ce ne sono alcuni che sono sopravvissuti esattamente così com’erano, come Cellar Door”. L’uscita del disco non era prevista prima dell’esperienza di X-Factor e anche questo è un segno che la band folignate ha lasciato la propria impronta sul reality.

Leggi anche –> Melancholia, chi è Benedetta Alessi: cantante della band di X-Factor