Balotelli clamoroso, salta il Vasco da Game. Di Marzio: “Va in Serie B”

0
549

Mario non va più in Brasile secondo Gianluca di Marzio. Per lui pronto un progetto ambizioso in cadetteria con delle vecchie conoscenze

Balotelli
Getty Images

Sembrava fatta, ma forse no. Secondo Gianluca Di Marzio, giornalista che del calciomercato ha fatto un punto forte della sua carriera, Mario Balotelli non prenderà più il volo per il Brasile ma riabbraccerà una vecchia conoscenza. Da Brescia alla vicina Monza, in Serie B, dove sarà accolto di nuovo da Berlusconi e Galliani nel nuovo progetto che vede i brianzoli quest’anno in cadetteria dopo tanti anni.

In estate in una conferenza stampa a Galliani fu fatta esplicitamente la domanda se ci fosse una possibilità per Balotelli. L’amministratore del Monza fu perentorio: “Assolutamente no“, disse, sostenendo che per il loro progetto avrebbero puntato sui giovani.

Balotelli è ormai trentenne, disse Galliani, e spiegò che con il suo ingaggio si sarebbe fatta doppia fatica. “Se prendi un over deve poi andare via uno tuo e riprendere un altro, è una partita a scacchi“. L’obiettivo dichiarato era di fare una campagna acquisti di calciatori prevalentemente dai 23 anni in giù.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> La svolta della Serie A, in arrivo il primo arbitro donna: è Maria Marotta

Mario Balotelli, tante le maglie tra Italia, Inghilterra e Francia: la carriera

Il Monza naviga in zona medio-alta della classifica con uno sguardo ai play-off. Qualora il club ufficializzasse l’ingaggio del calciatore la squadra otterrebbe un salto dal punto di vista dell’esperienza vista la carriera di Balotelli che pur se non ha vinto chissà quali titoli ha vestito varie maglie.

Cresciuto nelle giovanili del Lumezzane passè in quelle dell’Inter per poi esordire in prima squadra. Nel 2010 la prima esperienza all’estero nel Manchester City per poi tornare a Milano ma sponda rossonera.

Dopo di nuovo Inghilterra, al Liverpool, cambiando varie volte casacche tra i reeds e il Milan per poi accasarsi a Nizza nella stagione 2016-2017. Ecco poi il passaggio al Marsiglia prima di tornare lo scorso anno in Italia, al Brescia, in una stagione poco felice prima dello svincolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Eredità di Maradona, escluse ex moglie e figlie: a quanto ammonta