Papu Gomez, addio Atalanta: “Quando me ne andrò, saprete la verità”

0
422

Il messaggio ai tifosi del loro capitano, Papu Gomez verso l’addio all’Atalanta: “Quando me ne andrò, saprete la verità”.

(Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Il capitano dell’Atalanta, Papu Gomez, con alcune stories sui social network, ha di fatto annunciato la rottura con la sua squadra. Frasi sibilline le sue che arrivano circa una settimana dopo le notizie emerse circa una lite tra il calciatore e l’allenatore nerazzurro, Gasperini. Come noto, si sarebbe verificata una frattura nello spogliatoio bergamasco, a seguito della lite alla fine del primo tempo del match Atalanta-Midtjylland, gara valida per la quinta giornata di Champions League.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Caos Atalanta, dimissioni Gasperini dopo lite violenta con Gomez?

Il messaggio di Papu Gomez ai tifosi dell’Atalanta: sancito l’addio?

Molto si è discusso sull’episodio e si era parlato di imminenti dimissioni di Gasperini: che tra i bergamaschi ci sia qualcosa che non va lo dicono anche alcuni risultati. La stagione dell’Atalanta è finora davvero pazza: la Dea è passata da imprese, come quella all’Anfield Road, a figuracce, come lo zero a cinque rimediato in casa contro il Liverpool o prestazioni deludenti in campionato, sancite peraltro da una posizione di classifica lontana dalla vetta. L’Atalanta è ottava e ieri ha piegato agevolmente una Fiorentina in crisi nera (un punto nelle ultime quattro partite).

La Dea era tornata alla vittoria in campionato dopo tre partite in cui aveva raccolto solo due punti, ma ecco la doccia fredda, firmata Papu Gomez. Il calciatore e capitano dell’Atalanta oggi scrive: “Cari tifosi atalantini, vi scrivo qua perché non ho nessun modo di difendermi o di parlare con voi. Solo volevo dirvi che quando me ne andrò, si saprà la verità di tutto. Voi mi conoscete e sapete la persona che sono. Vi voglio bene, il vostro capitano”. La rottura, secondo molti, sarebbe ora definitivamente sancita.