Vite al limite: la storia di Shantel e Carlton Oglesby

0
1300

Chi sono i protagonisti di Vite al limite: la storia di Shantel e Carlton Oglesby, due fratelli e gli stessi problemi legati all’obesità.

(screenshot video)

Un nuovo episodio del reality show Vite al limite vede protagonisti una coppia di fratelli che hanno usato il cibo come una cura e per trovare pace e gioia nelle loro vite traumatiche. Ciò che è emerso nelle storie di Shantel e Carlton Oglesby dimostra che abitudini alimentari malsane possono essere condivise dai membri della stessa famiglia, fino al punto di morbosa obesità.

Leggi anche: Vite al limite: Rena Kiser e Lee Sutton, la prima volta dopo il reality

Leggi anche: Steven Assanti dopo Vite al Limite: la moglie è bellissima

Shantel e Carlton Oglesby i due fratelli di Vite al limite

Può il dottor Younan Nowzaradan, esperto medico e membro chiave del cast di questa serie a Houston, Texas, fare la differenza per i due fratelli che stanno rischiando una morte prematura? Shantel e suo fratello minore Carlton Oglesby hanno entrambi dovuto lasciare le loro case per tornare a casa della madre perché il loro aumento di peso individuale era completamente fuori controllo. La sorella maggiore nel corso della trasmissione spiega come ha protetto il suo fratellino dagli abusi di suo padre rivolti a sua madre.

Il cibo era diventato ormai un diversivo e fonte di amore per i due che vivevano nella paura e guardavano la madre in una situazione di abuso domestico insostenibile che nessuno dei due bambini era in grado di gestire. I due sono letteralmente legati in casa a causa delle loro dimensioni e del loro peso. Nonostante non abbiano lasciato la casa della madre da molto tempo, hanno fatto un atto di fede e si sono trasferiti a Houston per cercare di ottenere l’intervento medico del dottor Nowzaradan prima che la loro reciproca dipendenza dal cibo portasse uno o entrambi a una morte prematura. Grazie all’impegno del dottor Now, la loro situazione sembra migliorare, anche se non sappiamo quali siano le loro condizioni a distanza di tempo.