Algero Corretini “Fratellì” è tornato a casa. Sparizione o scherzo?

0
1322

Algero Corretini, noto per quel video “Fratellì” è tornato. La sua scomparsa era stata denunciata a Chi l’ha visto?. Dubbi sulla vicenda

Algero Cerretini fratellì
Foto profilo Facebook

Tutto rientrato, Algero Corretini è tornato a casa dopo la presunta scomparsa. Era diventato noto per quel video dove dice “Fratellì” quando in auto ad alta velocità ammacca la portiera della propria auto andando contro un muro.

Era stata la fidanzata a denunciare la sua scomparsa e del caso si era occupato anche la trasmissione di RaiTre Chi l’ha visto come rifarà stasera con una dichiarazione del diretto interessato, raccolta da un inviato del programma.

La stessa trasmissione aveva avanzato dei dubbi: è scomparso davvero o vuole solo pubblicità? era il titolo del servizio andato in onda. Dopo il suo ritorno, ogni cosa fa propendere per la seconda tesi come lui stesso fa pensare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Claudia Koll, l’attrice rivela: “Ho provato molta vergogna” – VIDEO

Algero Corretini, cos’è successo

La fidanzata aveva notato che era uscito a piedi e con due carte di credito. In frigo c’erano anche gli anabolizzanti che usa sempre. Ha Chi l’ha visto la donna ha dichiarato di essersi informata e che non si trovava in nessuna caserma né carcere romana, scartando quindi la prima ipotesi che fosse stato arrestato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Jasmine Carrisi: “Avere un padre famoso non mi agevola”

Poi lui stesso ha rotto il silenzio con un video. “Sono tornato, vi è piaciuto lo scherzetto?“. Di questo si sarebbe trattato dunque, di uno scherzetto e sarà lui stesso stasera a chiarire una volta e per tutte la vicenda.