Terremoto in Usa, magnitudo a 5.0 in Alaska: i dettagli della scossa

0
549

Terremoto in Usa, in Alaska scossa del quinto grado della scala Richter quando in Italia erano da poco passate l’una di notte

Terremoto
Getty Images

Scossa negli Stati Uniti. Quando in Italia erano le 01.10, a Sand Point, in Alaska (le ore 15.10), c’è stato un terremoto di magnitudo 5.0 della scala Richter. La profondità rilevata è stata di 35.2 Km. Quell’area è conosciuta come Anello del fuoco perché è molto soggetta a movimenti tellurici.

Sempre negli Stati Uniti un’altra scossa che ha fatto vibrare i sismografi è stata registrata a Atka Water Supply Dam. Magnitudo poco inferiore a quella di oggi, 4.7, ma l’ipocentro, ossia la profondità, è stata inferiore. Sulla carta quindi un sisma potenzialmente più pericoloso che comunque non ha creato danni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Luigi Lo Cascio, il padre: un lutto con cui fare ancora i conti

Terremoto in Usa, due mesi fa in Alaska fu rischio Tsunami

La stessa zona della scossa di oggi lo scorso 20 ottobre fu interessata da un altro violento terremoto. In quel caso fu diramata anche l’allerta Tsunami perché il magnitudo fu di 7.4. Fecero il giro del mondo le immagini tremanti riprese delle telecamere di sicurezza di villette e attività commerciali con persone in fuga per lo spavento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Terremoto a Milano, gli esperti dell’Ingv: “È il più forte degli ultimi 500 anni”

Terremoto, oggi scossa in Calabria

Poco prima di mezzogiorno invece una forte scossa è stata avvertita in Italia con epicentro l’Aspromonte, sul Monte Roghiti, magnitudo 3.7 ed ipocentro a 17.5 chilometri. In questo caso i cittadini sono scesi in strada per la grande paura ma non ci sono stati danni a cose o persone come gli stessi Vigili del Fuoco hanno fatto sapere via Twitter.