Seana Collins, Vite al limite: cosa è accaduto dopo il reality

0
1590

Com’è cambiata Seana Collins dopo il reality Vite al limite: tutte le difficoltà incontrate dalla giovane nel suo percorso.

(screenshot video)

Ci sono protagonisti di Vite al limite, il fortunato reality show per obesi che ha grande successo anche in Italia, che hanno cambiato il loro modo di vivere. Altri hanno trovato più difficoltà. La storia di Seana Collins è purtroppo quasi fallimentare. La giovane è entrata nel percorso del dottor Now che pesava tre quintali.

Leggi anche: Steven Assanti dopo Vite al Limite: la moglie è bellissima

Durante il suo percorso, Seana ha rivelato di essere stata abusata mentalmente e fisicamente da suo padre fin dalla tenera età. Di conseguenza, Seana si è rivolta al cibo per stare meglio. Sfortunatamente, l’abitudine divenne un’ossessione e all’età di 16 anni pesava qualcosa come 180 chili.

Leggi anche: Vite al limite: la storia di Shantel e Carlton Oglesby

Vite al limite: come sta Seana Collins adesso

A causa del suo peso, Seana lasciò la scuola e divenne depressa. A un certo punto, sua madre l’ha portata in un ospedale psichiatrico, ma ha fatto poco per risolvere i suoi problemi. Più tardi, Seana ha permesso a un uomo che aveva incontrato online di trasferirsi nella sua casa e divenne dipendente dalla metanfetamina. Seana alla fine si rese conto che aveva bisogno di cambiare i suoi modi e perdere peso se voleva rimanere in vita. Però non è riuscita a raggiungere i suoi obiettivi.

Avrebbe dovuto perdere 18 chili, ne ha persi mezzo e quando anche è riuscita a perderne una quindicina, li ha poi ripresi praticamente tutti. Alla fine dell’episodio, il dottor Now è scontento della mancanza di progressi di Seana e la caccia dal suo programma di perdita di peso. “Non hai alcun supporto dalla tua famiglia… hai la depressione, l’ansia e molteplici problemi di cui devi occuparti”, dice a Seana. Ma le dà un’altra possibilità, che la ragazza non riesce a sfruttare. A distanza di tempo, di Seana Collins sappiamo davvero poco: a febbraio di quest’anno risalgono le ultime notizie su di lei.