Elisa Isoardi, “ballo proibito” con un nuovo partner – VIDEO

0
1575

In occasione del suo compleanno, ieri Elisa Isoardi ha diffuso il video del “ballo proibito” con un nuovo partner, Stefano Oradei.

(screenshot video)

Dimenticato Raimondo Todaro, almeno dal punto di vista artistico, la conduttrice televisiva Elisa Isoardi si lascia andare a un nuovo partner nel ballo, ovvero Stefano Oradei. In occasione del suo 38esimo compleanno, la bella concorrente dell’ultima edizione di Ballando con le Stelle fa una dedica speciale ai suoi fan.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Elisa Isoardi, il volto della felicità: “Finalmente l’ho rivista”

Scrive infatti su Instagram: “Ecco qui il mio regalo di compleanno per voi. Grazie per aver sempre creduto in me, per la bella energia che mi regalate, grazie per avermi fatto credere nei miracoli”.

—>>> Ti potrebbe interessare anche Elisa Isoardi, il cane Zenith: l’incontro e il rapporto con lei

Il seducente ballo di Elisa Isoardi e Stefano Oradei: fan in delirio

Il messaggio è corredato da tanto di ballo sensualissimo della nuova coppia sulle note di un grande classico: (I’ve Had) The Time of My Life, colonna sonora del film “Dirty Dancing – Balli Proibiti”, cantata da Bill Medley e Jennifer Warnes. La canzone nel 1988 vinse l’Oscar come miglior brano originale, il Golden Globe nella stessa categoria e il Grammy Award per la miglior interpretazione vocale di gruppo. Ormai è un classico della musica mondiale ed Elisa Isoardi lo interpreta magnificamente con il suo partner artistico, Stefano Oradei.

Decine e decine sono i commenti che sono arrivati sulla bacheca della bellissima conduttrice televisiva, che peraltro oggi torna in televisione, come “affetto stabile” della trasmissione “Oggi è un altro giorno”. Un utente sottolinea: “Bravissimi. Un maestro speciale che ha valorizzato di nuovo la tua persona e bravura”. Ma c’è anche chi in qualche modo ‘provoca’ la Isoardi: “Bravissimi ma scusa eh, con Raimondo tutt’altra cosa”. A noi il risultato sembra davvero convincente.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elisa Isoardi (@elisaisoardi)