Busto Arsizio, ritrovato cadavere di donna ma c’è un mistero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00
0
202

Busto Arsizio, in un palazzo abbandonato via Landriani la polizia ha trovato un corpo ma si indaga nel silenzio

busto arsizio

Il ritrovamento del cadavere di una donna in vicolo Landriani, a Busto Arstizio, si tinge di giallo. Il palazzo abbandonato di quella strada non è per nulla sicuro. In zona è noto che purtroppo è terra di tossicodipendenti o di chi deve sfogare altri desideri.

Il ritrovamento del cadavere non è successo né oggi né ieri. Come scrivono alcuni siti e testate locali, il ritrovamento da parte della polizia risale a circa due settimane fa ma sulla vicenda è calato il silenzio.

Le indagini, però, vanno nella direzione dell’omicidio. Con il passare dei giorni non si è diffusa solo la voce del ritrovamento del cadavere (sarebbe di una donna di circa cinquant’anni, senza fissa dimora) ma anche che qualcuno, probabilmente un uomo, l’abbia uccisa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Incidente a Palermo, muore un 25enne: la causa un animale in strada

Busto Arsizio, cadavere in palazzo abbandonato: ci sarebbe un sospettato

Il palazzo ristrutturato parzialmente e poi abbandonato, lasciato all’incuria tra sporcizia e topi, è da tempo “casa” di persone che purtroppo non hanno un posto dove stare ma anche di malintenzionati. Sul corpo è stata fatta l’autopsia ed è emerso che le cause del decesso non sono naturali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Figline, trovati 3 cadaveri in casa: la madre morta di tumore, i figli si sono uccisi

La polizia del locale commissariato – sempre secondo la stampa locale – avrebbe anche individuato un sospettato. L’uomo sarebbe stato interrogato ma poi di lui si sono perse le tracce. Si susseguono varie voci sulla vicenda. L’uomo interrogato sarebbe il compagno della vittima. Si indaga per omicidio ma al momento non è chiaro se volontario o preterintenzionale.