Incidente a Palermo, muore un 25enne: la causa un animale in strada

0
792

Incidente a Palermo, Gianluca Napoli cade dallo scooter e muore in ospedale: voleva evitare di investire un animale

Incidente Palermo
Gianluca Napoli, vittima incidente Palermo (foto Facebook)

Gianluca Napoli aveva 25 anni ed è morto ieri in Villa Sofia a Palermo dov’era stato ricoverato per un trauma cranico. Non si sa ancora molto della dinamica dell’incidente. Dopo l’impatto che poi si è purtroppo rivelato fatale si conosceva quasi nulla, ma con il passare del tempo si ha avuto una sola certezza.

Gianluca è morto per evitare di investire un animale sbucato da chissà dove mentre percorreva la strada a bordo del suo scooter Honda Sh300. Il decesso è avvenuto ieri ma l’incidente il giorno prima. Il ragazzo, originario del quartiere Pallavicino, è infatti morto durante il ricovero.

L’incidente è avvenuto alle 21.30 circa di martedì 29 in via della Regione. I soccorsi sono stati allertata da amici e automobilisti che si trovavano lì. Il 118 ha trasportato subito il giovane presso il trauma center di Villa Sofia. Il trauma ha provocato un edema celebrare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Figline, trovati 3 cadaveri in casa: la madre morta di tumore, i figli si sono uccisi

Incidente a Palermo, i messaggi per Gianluca sui social

La notizia della morte del giovane ha fatto il giro di tutto il quartiere e poi dell’intera città di Palermo. Il profilo di Napoli è stato inondato da messaggi di amici e conoscenti che hanno voluto salutare virtualmente il giovane e dare un abbraccio alla sua famiglia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Capodanno, stretta sugli spostamenti: controlli dalle strade ai social

La causa della morte è quindi l’edema. Il ragazzo ha resistito ma poi non ce l’ha fatta. I sanitari dell’ospedale hanno appurato ciò e il medico legale ha concesso poi il via libera per la restituzione della salma alla famiglia per la celebrazione del funerale.