Gabriella Genisi, la scrittrice noir barese si ispira a Camilleri

0
635

La scrittrice noir barese Gabriella Genisi si ispira a Camilleri: Montalbano addio, arriva in tv una nuova saga poliziesca.

(CC-BY-SA-4.0)

Barese classe 1965, Gabriella Genisi è una scrittrice noir davvero molto amata dal proprio pubblico e che con il suo personaggio principale, Lolita Lobosco, commissaria di polizia a Bari, ha creato una saga molto letta e amata. Originaria di Mola di Bari, dopo il liceo classico si iscrive a giurisprudenza. e poi all’università, nella facoltà di Giurisprudenza. Dopo una serie di romanzi di formazione, ovvero Come quando fuori piove, Fino a quando le stelle e Il pesce rosso non abita più qui, una decina di anni fa, dà vita al personaggio di Lolita Lobosco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Montalbano, spettatori stanchi delle repliche: quando una nuova puntata

Carriera e curiosità su Gabriella Genisi: Lolita Lobosco sostituisce Montalbano?

La commissaria di polizia viene descritta nelle sue opere come una donna di circa 40 anni con una passione per le scarpe Louboutin. Si ispira al Commissario Montalbano, nato dalla penna del Maestro del giallo e del noir italiano, Andrea Camilleri. La saga di Lolita Lobosco si compone finora di una decina di libri, a partire da La circonferenza delle arance, uscito nel 2010. Il suo ultimo romanzo, uscito qualche mese fa, è invece I quattro cantoni. In mezzo una serie di romanzi molto interessanti, che hanno fatto di lei la scrittrice italiana noir più conosciuta e venduta.

In questi mesi, è in fase di produzione una serie ispirata proprio a Lolita Lobosco, in cui il personaggio principale è interpretato da Luisa Ranieri. La Rai dovrebbe trasmettere i primi quattro episodi, girati tra Monopoli, Bari e Roma. Un paio di anni fa, dalla sua penna è nato un nuovo personaggio, le cui vicende sono ambientate stavolta nel Salento: si tratta di Chicca Lopez, giovane e intraprendente marescialla dei carabinieri. Sinora è uscito un solo libro della saga, ovvero Pizzica amara, nel 2019. Gabriella Genisi ama le moto, possiede una Triumph Bonneville e ha una compagna di nome Flavia.