Isabella De Bernardi, che fine ha fatto Fiorenza di Un sacco bello

0
1438

Vi ricordate dell’attrice Isabella De Bernardi, che fine ha fatto Fiorenza di Un sacco bello: ha recitato con Sordi e Verdone.

(screenshot video)

Classe 1963, romana, Isabella De Bernardi è figlia d’arte: suo padre è lo sceneggiatore  Piero De Bernardi. Quest’ultimo, nel 1980, stava collaborando alla sceneggiatura dell’opera prima di Carlo Verdone, Un sacco bello.

Leggi anche -> Juliana Moreira mamma perfetta: ecco che fine aveva fatto!

Proprio l’attore e regista romano, notata la giovanissima attrice non ancora maggiorenne, chiese a suo padre di scritturarla. Nel film, sarà Fiorenza, un ruolo che l’ha resa di fatto immortale.

Leggi anche -> Anna Maria Rizzoli, che fine ha fatto la star della commedia sexy

Carriera e successi di Isabella De Bernardi: il ritiro improvviso

Non sarà questo il suo unico film con Carlo Verdone: successivamente, farà delle apparizioni in Borotalco e Il bambino e il poliziotto, quest’ultimo uscito a fine anni Novanta e di fatto ultimo film girato dall’attrice. Subito dopo Un sacco bello, Isabella De Bernardi appare a fianco di Alberto Sordi ne Il Marchese del Grillo, dove ha interpretato la parte della figlia di Gasperino. Quindi recita in Io so che tu sai che io so, al fianco di due pietre miliari del cinema italiano, ovvero Alberto Sordi e Monica Vitti.

Sul piccolo schermo, interpreta il ruolo di Luana nella prima stagione della serie I ragazzi della 3ª C. Lasciata la seppur breve e limitata, sicuramente indelebile, carriera di attrice, si trasferisce a Milano, dove si sposa. La donna ha due figli. La sua seconda vita professionale, dopo la carriera di attrice, è nel mondo della pubblicità. Isabella De Bernardi è divenuto anche direttrice artistica presso l’agenzia Young & Rubicam. Di recente, è tornata in tv per partecipare ad alcune interviste sul suo passato.