Ritrova il gatto dopo 8 anni: la storia a lieto fine di Monica e Mandarino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30
0
129

Scomparso nel 2012, il gatto Mandarino è potuto tornare sulle braccia della sua padrona Monica Ferretti grazie a un post dell’Enpa su Facebook.

la storia a lieto fine del gatto mandarino
(Facebook)

Dopo circa otto anni il gatto Mandarino ha potuto riabbracciare la sua amata padrona. Monica Ferretti, una musicista di Faenza, aveva smarrito il suo amico felino nel 2012, ma pochi giorni fa è riuscita a rintracciarlo grazie a una foto pubblicata su Facebook dall’Enpa, l’Ente Nazionale per la Protezione degli Animali. La storia ha commosso il web.

Ti potrebbe interessare anche -> Chiara Amirante, la scrittrice da sempre al fianco dei più deboli

La storia a lieto fine del gatto Mandarino

Monica ha visto crescere Mandarino. Per dodici anni, dal giorno della nascita del micio, i due sono sempre rimasti insieme: tuttavia non sono mancate le fughe temporanee del gatto dal giardino di casa, come spesso capita di fare ai felini. Dopo brevi periodi di assenza, il micio ritornava però sempre dalla sua padrona. Eccezion fatta per l’autunno del 2012, quando scomparve improvvisamente senza farsi più vedere.

Monica, preoccupata e disperata, iniziò a cercarlo ovunque per un anno intero tramite passaparola, volantini e annunci sui giornali, fino a quando perse le speranze di ritrovarlo. Una settimana fa però è arrivata una svolta improvvisa: una coppia di Faenza ha trovato in strada un gatto anziano, affamato e malato e lo ha lasciato in custodia ai volontari dell’Enpa per metterlo in salvo.

L’ente ha pensato di postare su Facebook alcune sue foto per cercare un’eventuale adozione. Il post ha attirato immediatamente l’attenzione di Monica Ferretti, che ha risposto all’annuncio raccontando che il suo gatto Mandarino era molto simile a quello e che ormai avrebbe dovuto avere circa 20 anni. Quando la donna si è poi recata dai volontari per verificare se il micio fosse davvero il suo, è successa una cosa inaspettata.

Ti potrebbe interessare anche -> Davide Malizia, il pasticcere italiano è il re dello zucchero

Il ricongiungimento tra Monica e Mandarino

Come ha raccontato su Facebook la presidente dell’Enpa Maria Teresa Ravaioli, “la scena dell’incontro rimarrà impressa negli occhi di chi ha potuto assistere”. Mandarino ha infatti riconosciuto dopo 8 anni la sua amica umana, mentre lei lo abbracciava e lo chiamava in lacrime.

“Lui colpiva il viso della sua Monica con delicate e deboli testate affettuose – si legge nel resoconto dell’incontro – Non si sa per quanto tempo questo ricongiungimento sarà possibile vista l’età di Mandarino e la sua salute, ma di sicuro questi 8 anni da randagio li ha cancellati in un sol momento ritrovando la voce, l’odore e il calore di quell’abbraccio commovente”.

“I miracoli accadono. Ci siamo riconosciuti subito… Ed è stato come ricominciare da quel lontano giorno di autunno”, ha spiegato commossa Monica Ferretti, che ha voluto ringraziare la coppia che ha recuperato Mandarino, i veterinari e i volontari dell’Enpa che si sono presi cura di lui.